IN VIRGILIO

Serie A: colpo da Champions dell'Inter a Udine, Napoli ok, Lazio e Roma ko

I nerazzurri si impongono 3-1, 2-0 dei partenopei a Lecce

 
L’Inter vince a Udine per 3-1 e a quattro giornate dalla fine si ritrova pienamente in corsa per il terzo posto che vale i preliminari di Champions. In terra friulana la formazione nerazzurra è stata protagonista di una prova di grande abnegazione e cinismo, mostrando soprattutto nel primo tempo una micidiale capacità di concretizzare le occasioni avute e di sfruttare gli errori e le ingenuità dei rivali, lasciatisi colpire per due volte in contropiede con il punteggio di 1-1.
 
La cronaca. Stramaccioni punta sul 4-3-2-1 con Sneijder e Alvarez dietro Milito mentre Guidolin s’affida ad un 3-5-2 con Floro Flores al fianco di Di Natale. Pronti, via e al 5° i bianconeri sono in vantaggio con un gran destro dal limite di Danilo. L’Inter sembra soffrire, Asamoah sfiora il raddoppio con un sinistro ma al 10° arriva il pareggio nerazzurro: Sneijder prova un sinistro da lontano, la palla rimbalza un paio di volte e beffa Handanovic, buttatosi goffamente con largo anticipo.
 
L’Udinese prova a reagire ma nel giro di dieci minuti subisce due gol in contropiede: al 27° Milito difende palla e serve in area l’accorrente Sneijder, che supera Handanovic con un delizioso pallonetto e al 37° Alvarez fugge verso la porta avversaria, evita un "molle" Danilo e di destro, il suo piede “sbagliato” riesce a trovare l’angolino basso. Sul finire del primo tempo, proteste friulane per un tocco di braccio di Nagatomo in area nerazzurra su cross di Basta.
 
I 45’ iniziali si chiudono sul 3-1 per l’Inter ma al rientro in campo si vede un’Udinese decisamente più aggressiva e ancora polemica con l’arbitro per un contatto al limite dell’area interista tra Nagatomo e Floro Flores. Al 60° Guidolin cambia i laterari, con Pereyra e Pasquale per basta e Armero e l’Inter vacilla sotto la spinta dei friulani ma è Julio Cesar a ergersi protagonista con un paio di interventi su Asamoah e Di Natale. Stramaccioni corre così ai ripari: fuori Alvarez, dentro l’enegia di Obi e Inter con il 4-4-1-1 mentre Guidolin si gioca anche la carta Torje per Pazienza. I padroni di casa ci provano ma le loro ultime speranze di riaprire il match si spengono su un salvataggio di Julio Cesar su Floro Flores e su un paio di colpi di testa fuori misura di poco di Benatia e Floro Flores.

STRAMACCIONI - "CI SIAMO E GUARDIAMO AVANTI" - Andrea Stramaccioni ha rimesso in carreggiata l'Inter con undici punti in cinque partite, ma guarda avanti: "Qui a Udine non è mai facile. L’Udinese, secondo me, era anche in un buon momento, ma i ragazzi hanno fatto una prestazione importante, bene così. Parliamo per quello che stiamo facendo. I ragazzi stanno lavorando benissimo e la prova di oggi è la migliore risposta. Sneijder, Cambiasso e Stankovic, solo per parlare di alcuni giocatori che erano stati nel mirino: penso che prima di giudicarli, bisognerebbe contare fino a cento. E lo dico da allenatore dell’Inter. Parla sempre il campo, oggi l’Inter ha chiuso la bocca e ha fatto il risultato. Non eravamo scarsi dopo Firenze e non siamo fenomeni adesso. Io credo nell’Inter e in questi ragazzi. Domenica a San Siro ci giochiamo una fetta importante di Champions".
 
MISCHIA DA CHAMPIONS – A quattro giornate dalla fine, la corsa per il terzo posto valido per la Champions è così sempre più intricata: a quota 55 c’è la Lazio, sconfitta a Novara per 2-1 (autogol di Diakité, pari di Candreva, rete decisiva di Mascara su punizione), a 54 il Napoli, vittorioso a Lecce con Hamsik e Cavani, a 52 Udinese e Inter e a 50 una Roma che con il ko interno con la Fiorentina (rete di Jovetic, replica di Totti e gol finale di Lazzari) pare aver perso il treno verso l’Europa che conta. E settimana prossima l’Inter ha un turno favorevole: i nerazzurri ospitano il Cesena fanalino di coda e guarderanno con attenzione gli scontri diretti che vedranno in scena nell’anticipo Roma e Napoli e nel posticipo Udinese e Lazio.
 
Pubblicato il 25/04/12 in Calcio| TAGS: serie a, inter, napoli, roma, lazio
alvarez sneijderVAI ALLA GALLERY Fonte: LaPresse
CERCA IN SPORT
VIDEOSport
Caricamento video in corso...
  • Novak Djokovic diventerÓ padre!17 punti | 21 voti | postato da NetMassimo
  • Tiki Taka o contropiede, questo Ŕ il…24 punti | 28 voti | postato da Aquila1769
  • Calciatori e tattoo: una coppia…15 punti | 15 voti | postato da T_S_N
  • Calcio, Fifa: sospeso il blocco, il…22 punti | 26 voti | postato da chri79
 RSS

Trova nella tua città

PromozioniGUARDA TUTTE »

Categorie consigliateGUARDA TUTTE »