IN VIRGILIO

MotoGp, test a Sepang: domina Stoner, Rossi Ŕ ottavo

L'australiano precede Pedrosa e Lorenzo. Lavoro sull'elettronica per Rossi.

Si è conclusa la prima delle tre giornate di test ufficiali MotoGp in corso sull'International Circuit di Sepang. Prosegue il lavoro cominciato in mattinata e rimane invariata la parte alta della tabella dei tempi, con Stoner nel ruolo di leader seguito dal compagno di squadra Pedrosa e Lorenzo. Dopo una mattinata all'insegna del caldo, con 30 gradi  nell'aria e 40 sull'asfalto, il pomeriggio del martedì malese è stato segnato da un forte acquazzone durato circa un'ora che ha rallentato l'attività in pista del gruppo dei piloti presenti. Stoner lascia il tracciato con circa un'ora d'anticipo dopo aver lavorato tutto il giorno sulla messa a punto ottenuta nei test malesi di un mese fa. Per lui miglior tempo con 2.01.761, davanti al compagno di squadra Pedrosa staccato di 0.244 centesimi di secondo.
 
Terzo Lorenzo su Yamaha a 0.675 da  Stoner, quarto il compagno di squadra Ben Spies. Ottavo tempo per la Ducati di Valentino Rossi: il Dottore è il primo ad uscire in pista subito dopo la fine dell'acquazzone pomeridiano. Rossi completa un totale di 39 tornate con un miglior tempo di 2.03.245 (+1.484 da Stoner) e continuando il lavoro sull'elettronica della Desmosedici GP12. Undicesimo posto, infine, per Andrea Dovizioso su Yamaha Tech 3, penalizzato da un problema nell'elettronica, in particolar modo al freno posteriore. Nonostante tutto l'italiano è riuscito ad andare avanti nella ricerca di una migliore posizione di guida in sella alla sua M1.
 
STONER - "La prima giornata di test è stata positiva, siamo ripartiti da dove avevamo concluso la volta scorsa, ma le condizioni della pista erano peggiori". Così il campione del mondo della MotoGp Casey Stoner al termine della prima giornata di test. "Questa mattina siamo riusciti a svolgere un buon lavoro di comparazione - prosegue il centauro australiano - abbiamo provato un nuovo set di dischi dei freni per cercare di ridurre un problema riscontrato nello scorso test, e questo è stato un passo in avanti". "Stiamo provando altri aspetti del set up, come accorciare l'interasse per avere un po' più di trazione. Ci sono alcune soluzioni da provare per cambiare la rigidità e spostare un po' il peso per vedere di minimizzare il chattering e ridurne la frequenza. Sono sicuro - conclude Stoner - che questo pomeriggio avremmo potuto levare un secondo o un secondo e mezzo, ma è iniziato a piovere e la pista non si è asciugata abbastanza per uscire nuovamente, così dovremmo aspettare domani".
Pubblicato il 28/02/12 in Sport, Motociclismo| TAGS: motociclismo, motogp, test, sepang, stoner
stoner
CERCA IN SPORT
VIDEOSport
Caricamento video in corso...
  • Garcia fa lo spaccone e trova la sua…35 punti | 49 voti | postato da Aquila1769
  • Juve, solita sconfitta nelle trasferte…13 punti | 13 voti | postato da T_S_N
  • L’euroflop del calcio italiano1 punti | 1 voti | postato da SteI
  • La Juve stecca ancora in Europa: gode…22 punti | 24 voti | postato da tuttosulcalcio
 RSS

Trova nella tua città

PromozioniGUARDA TUTTE »

Categorie consigliateGUARDA TUTTE »