,,
Virgilio Sport SPORT

All Blacks, il 'talismano' funziona ancora

L'Eden Park di Auckland è un fortino inespugnabile: l'ultima sconfitta risale al 1994.

Nuova dichiarazione d’intenti della nazionale neozelandese di rugby: gli All Blacks hanno sconfitto l’Australia 27-7 a Eden Park, lo stadio di Auckland, nella seconda delle quattro sfide che decideranno la Bledisloe Cup 2020 (le ultime due si giocheranno nel contesto del Rugby Championship, a novembre).

A decidere il match le mete di Aaron Smith, Jordie Barrett, Ardie Savea e Sam Cane, con Richie Mo’unga che rende più pesante il passivo dalla piazzola (un calcio e due trasformazioni). Inutile, per i Wallabies, la meta di Marika Koroibete trasformata da James O’Connor.

Con questo risultato Eden Park si conferma un vero e proprio ‘talismano’ per gli All Blacks: l’ultima sconfitta in assoluto risale al 1994 (20-23 contro la Francia), quando il rugby non era ancora passato al professionismo. L’ultimo ko con l’Australia ad Auckland, inoltre, risale addirittura al 1986.

OMNISPORT | 18-10-2020 11:00

All Blacks, il 'talismano' funziona ancora Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...