,,
Virgilio Sport SPORT

Allarme Juventus, Dybala nel mirino di un'altra big d'Europa

Il rendimento dell'argentino non è all'altezza delle ultime stagioni dopo l'arrivo di Ronaldo, ma gli estimatori non diminuiscono.

La lunga tradizione dei sorteggi europei poco favorevoli alla Juventus si è rinnovata in occasione degli accoppiamenti per gli ottavi della Champions 2018-2019. Erano due, sulle sei avversarie possibili, le sfidanti da evitare, Atletico Madrid e Liverpool, e la squadra di Allegri ha puntualmente pescato i 'Colchoneros' di Diego Simeone. C’è chi sostiene che potesse andare peggio, visto lo stato di forma dei Reds, finalisti dell’ultima edizione e attuali dominatori della Premier League, ma la tradizione dice che affrontare la squadra che ospiterà la finale rappresenta un ostacolo in più.

Il 1° giugno 2019, infatti, l’ultimo atto della Champions si giocherà proprio al “Wanda Metropolitano” e questo fa della Coppa l’obiettivo stagionale numero uno dell’Atleti, che di finali ne ha giocate e perse tre, due delle quali negli ultimi cinque anni. Si aggiungano a questo le note qualità della squadra di Simeone, specialista nel non far giocare gli avversari, qualità che la rende unica rispetto al resto del panorama del calcio spagnolo, ed ecco che il quadro di una doppia sfida che si annuncia equilibratissima è completo.

Ci si rivede a febbraio e sarà fondamentale lo stato di forma in quel momento, ma comunque è certo che anche a Madrid temono eccome la corazzata bianconera: “Chi passerà avrà buone chances di arrivare in finale” ha dichiarato il presidente Enrique Cerezo in un’intervista a 'Tuttosport'. Intervista nella quale il dirigente spagnolo ha confessato una “passione” molto pericolosa per la Juventus: quella per Paulo Dybala. “Dybala è il giocatore che mi piace di più nella rosa dei bianconeri, anche se adesso non ci pensiamo” ha detto apertamente Cerezo.

Attenzione quindi ai possibili sviluppi estivi, considerando il momento difficile che l’argentino sta vivendo a Torino. La retrocessione sul campo a trequartista, a tratti centrocampista puro, imposta da Allegri dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo ha ridotto sensibilmente i numeri realizzativi dell’argentino, tra i pochi giocatori bianconeri a non convincere appieno nel girone d’andata. Nel ruolo peraltro sono accostati alla Juve giocatori come Isco e James Rodriguez, di proprietà del Real Madrid. Ecco allora che la prossima estate potrebbe anche nascere un’asta all’ultimo rilancio tra le due squadre della capitale per la 'Joya'.

SPORTAL.IT | 31-12-2018 10:55

Allarme Juventus, Dybala nel mirino di un'altra big d'Europa Man. United-Juventus 0-1 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...