,,

Virgilio Sport SPORT

Allarme Juventus, un titolarissimo a rischio per la Supercoppa

Brutte notizie per Allegri a meno di una settimana dal match contro il Milan.

Supercoppa Italiana a forte rischio per Mario Mandzukic. Durante la seduta di allenamento di giovedì mattina alla Continassa l'attaccante della Juventus ha accusato un problema ai flessori della coscia sinistra e ha dovuto interrompere il lavoro che stava svolgendo ed abbandonare il campo.

Come spiega una nota della società torinese, l'entità dell'infortunio sarà valutata nei prossimi giorni. Il vice campione del Mondo a Russia 2018 salterà sicuramente la partita di Coppa Italia in programma sabato sul campo del Bologna, valida per gli ottavi di finale della seconda competizione nazionale, ed è in forte dubbio per la sfida contro il Milan in Arabia Saudita a Gedda il 16 gennaio.

Una brutta notizia per Allegri: Mandzukic è uno degli insostituibili del tecnico bianconero, che l'ha schierato in quasi tutte le partite di campionato. Il croato ha saltato solo tre match, di cui due per una distorsione alla caviglia che l'ha tenuto fuori anche dalla trasferta di Manchester in Champions League. Inoltre è il secondo miglior realizzatore della Vecchia Signora con 9 reti, dietro a Cristiano Ronaldo a quota 15.

Un suo forfait potrebbe spingere Allegri a cambiare i suoi piani: Douglas Costa e Bernardeschi scalpitano da tempo e potrebbero sfruttare l'occasione.

Per il resto, i bianconeri si sono dedicati a esercizi di tecnica e alla tattica da utilizzare allo stadio Dall’Ara. Venerdì, prima della rifinitura, in programma nel pomeriggio, Massimiliano Allegri terrà la consueta conferenza stampa di vigilia. 

Contro i rossoneri potrebbe invece rientrare Joao Cancelo: il terzino, reduce dall'intervento al menisco, potrebbe essere già convocato per la prima partita dell'anno contro il Bologna, anche se si siederà probabilmente in panchina.

SPORTAL.IT | 10-01-2019 17:25

Allarme Juventus, un titolarissimo a rischio per la Supercoppa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...