,,
Virgilio Sport SPORT

Allegri: "Higuain? Non serve piangersi addosso"

Il tecnico della Juventus felice per non avere subito gol. "Penso già al derby".

La Juventus è in vetta alla classifica insieme al Napoli: la quinta giornata di campionato ha fatto scendere l’Inter dal treno di testa. La vittoria (sofferta) con la Fiorentina è archiviata, ma in testa Allegri ha già il derby di domenica con il Torino.

"Questa è una vittoria importante, innanzitutto perché non abbiamo subìto gol. Abbiamo sofferto in alcuni momenti, senza mai rischiare all’inizio e rischiando qualcosa nel finale, ma in generale devo fare i complimenti ai ragazzi: ci godiamo la vittoria ma da domani cominciamo a preparare il derby", ha commentato.

Il tecnico della Juventus è poi passato ad analizzare i suoi attaccanti: "Higuain si è sacrificato molto: deve solo continuare a giocare, piangersi addosso non serve a niente. I gol arriveranno, sono momenti che passano: la prestazione di stasera è stata buona, mentre domenica scorsa non era entrato nemmeno dentro l’area. Come tutta la squadra, deve migliorare la condizione, ma non mi preoccupa. Stasera non ha fatto gol Dybala, ma Mandzukic: è impossibile arrivare fino alla fine della stagione con i gol di un solo giocatore: spesso il capocannoniere non vince lo Scudetto. Il Napoli è cresciuto molto, gioca bene e lotterà per il titolo, ma i nostri antagonisti sono anche la Roma, l’Inter e il Milan. Noi dobbiamo solo pensare a lavorare e migliorare". 

"Rispetto all’anno scorso è una Juve diversa, non più forte e non più debole: alla fine, chi vince è il migliore", ha concluso Allegri.

SPORTAL.IT | 21-09-2017 01:11

Allegri: "Higuain? Non serve piangersi addosso" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...