,,
Virgilio Sport SPORT

Ammette gli abusi sulle ginnaste: rischia 40 anni

Una condanna esemplare verrà inflitta a Larry Nassar, già medico della nazionale statunitense di ginnastica artistica.

Larry Nassar, già medico della nazionale statunitense di ginnastica artistica, subirà una condanna esemplare. La sentenza arriverà il 12 gennaio del 2018: il minimo della pena che dovrà scontare prima di poter uscire con la condizionale, è di 25 anni, ma il giudice potrebbe decidere per una pena minima di 40 anni. fra le accuse c’è quella di pornografia minorile.

Il sanitario, oggi 54enne, si è dichiarato colpevole di avere molestato sette ragazze durante un processo a suo carico. Tutte le ragazze che hanno accusato Nassar, tranne una, erano ginnaste ancora in attività oppure ex. Le accuse si riferiscono alla sua attività di medico che esercitava nella sua abitazione e in un campus nell’area di Lansing, nel Michigan. Anche le ginnaste olimpiche Aly Raisman, McKayla Maroney e Gabby Douglas sono tra le donne che hanno detto di essere state molestate da Nassar. Che, in realtà, sarebbero addirittura 125.

Durante l’udienza in tribunale Nassar è scoppiato a piangere, chiedendo perdono: “Mi dispiace terribilmente per tutte le persone coinvolte. E’ un fiammifero che si è trasformato in un incendio, fuori controllo. Recito il rosario ogni giorno per il perdono. Voglio che guariscano. E voglio guarire. E’ il momento di farlo”.

Le giovani hanno riferito di essere state molestate da Nassar durante le visite, alle volte perfino con genitori presenti, convincendole che era parte di un trattamento. La giudice Rosemarie Aquilina, ha detto che l’uomo “ha sfruttato la sua posizione nel modo più vile, abusando di bambine”. L’ammissione di colpevolezza riguarda il processo nella contea
di Ingham ma altri processi sono ancora in corso. Nassar è stato licenziato dalla nazionale olimpica Usa dopo una denuncia nell’estate del 2015 ma la federazione, inspiegabilmente, ha aspettato cinque settimane prima di avvertite l’Fbi.

La torbida vicenda ha suscitato grandissima indignazione negli Stati Uniti, sull’onda del caso Weinstein.

SPORTAL.IT | 23-11-2017 08:26

Ammette gli abusi sulle ginnaste: rischia 40 anni Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...