SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE A

Ancelotti: "Milik è unico"

L'allenatore del Napoli si gode il momento magico del polacco.

Se ogni vittoria porta tre punti è innegabile che il successo sulla Lazio, conquistato senza quattro titolari come Koulibaly, Allan, Hamsik e Insigne, sia speciale per il Napoli.

Ai microfoni di Sky Sport Carlo Ancelotti esalta la qualità della rosa, ma poi si sofferma sulle due stelle della serata, Fabian Ruiz e Milik, che il posto fisso se lo sono guadagnato: "Avevamo parecchie assenze, eppure sembrava non mancasse nessuno. Abbiamo una rosa tale da gestire benissimo tutte e tre le competizioni. Abbiamo fatto una partita di qualità, in alcuni momenti potevamo gestire meglio, ma sono sodfdisfatto. Ruiz vede bene il gioco, ma soprattutto si inserisce bene e crea superiorità. È veramente un grande centrocampista, moderno. Milik? Può migliorare solo con la continuità che ha in questo momento. Sta avendo un rendimento di altissimo livello. Paragoni? Nessuno, Milik è Milik”.

Sulla corsa allo scudetto: "Non ci poniamo obiettivi a lungo termine. Ora pensiamo al Milan, siamo con la testa lì (doppia sfida a San Siro tra campionato e Coppa Italia, ndr). Vedremo cosa accadrà".
 

SPORTAL.IT | 20-01-2019 23:35

Ancelotti: 'Milik è unico'
Napoli-Lazio 2-1 - Serie A 2018/2019
Fonte: Getty Images

SPORT TREND