Virgilio Sport

Anche Michela Persico, compagna di Rugani,positiva al coronavirus

Michela Persico, fidanzata di Rugani, ha rivelato le sue condizioni di salute in un video postato su Instagram

17-03-2020 09:48

Anche Michela Persico, compagna di Rugani,positiva al coronavirus Fonte: ANSA

Essere un personaggio pubblico impone delle scelte difficili, ma anche di estrema responsabilità se scaturite da una condizione di estrema incertezza e fragilità. Michela Persico, giornalista e compagna di Daniele Rugani (il primo calciatore risultato positivo al coronavirus).

Michela Persico: positiva anche lei al coronavirus

In una intervista al Corriere della Sera, la compagna del difensore juventino che si trova in isolamento con altri 121 membri della famiglia Juventus al J Hotel della Continassa aveva espresso la sua preoccupazione e i suoi timori. Lei, originaria di Albino al centro di uno dei focolai più cruenti, allora aveva dichiarato di sentirsi bene ma di essere in isolamento a sua volta, considerata la positività di Daniele.

Il video su Instagram di Michela Persico: “Sto bene”

Il suo video su Instagram ha rotto nuovamente il silenzio e ha rivelato pubblicamente la sua positività, accompagnato da un invito ricorrente e quanto mai importante per contenere l’epidemia: state a casa. “Esito positivo, ma asintomatica! Ciao ragazzi ho appena avuto l’esito ma ci tenevo a rassicurarvi sulla mia salute, sto bene! Vi ringrazio di cuore per il vostro affetto”, ha scritto sul social la conduttrice televisiva.

Nel video che ha postato, per mostrarsi ai suoi followers e per dimostrare ancora una volta quanto sia subdolo questo coronavirus che sta strappando via vite senza distinzione, Michela ha tenuto a precisare alcuni aspetti della sua storia personale con il Covid-19.

“Voglio tranquillizzare tutti quelli che mi stanno vicino, sto benissimo e non ho alcun sintomo, sia io che Daniele siamo positivi ma asintomatici – ha aggiunto in un video Michela Persico -. Ci tenevo a fare questo video per raccomandarvi di stare a casa e di non uscire se non per motivi strettamente necessari, io sono un esempio in questo senso, si può essere positivi senza saperlo e rischiare di contagiare altre persone. Bisogna stare attenti e rispettare queste piccole norme che ci sono state date, restiamo a casa e vedrete che tutto andrà bene”.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...