Virgilio Sport

Andrea Iannone: "Anche il mal di stomaco"

Non solo dolore alla caviglia per l'abruzzese: "Ma non molliamo".

18-05-2019 17:28

Andrea Iannone: "Anche il mal di stomaco" Fonte: 123RF

Andrea Iannone non è riuscito a passare lo scoglio della qualifica Q1. Ancora alla prese con una condizione fisica difficile, anche a causa del dolore persistente alla caviglia sinistra, conseguenza della caduta a Jerez, Andrea ha lottato tentando anche l’azzardo della gomma slick quando è sembrato che la pista concedesse una finestra di migliore condizione. A rendere ancora più difficile la giornata era la prima volta che Andrea guidava l’Aprilia sul bagnato. L’azzardo non ha pagato e Andrea deve accontentarsi della 22esima posizione.

“Trovarsi ad affrontare per la prima volta con una nuova moto delle condizioni come quelle di oggi non è certo facile. Nelle Q1 molti piloti sono partiti con le slick, riuscendo a fare il giro buono nei pochi minuti di pista asciutta, mentre quando sono uscito io ha iniziato a piovere di nuovo. Il mio tempo con le gomme da bagnato non è stato male, in Q2 mi sarei trovato in settima posizione, purtroppo le cose sono andate diversamente. Oggi oltre al dolore alla caviglia ho avuto anche qualche problema allo stomaco ma non molliamo, continueremo a dare sempre il massimo” ha osservato l’abruzzese.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...