,,

Virgilio Sport SPORT

Annalisa Minetti stupisce con un nuovo record e una medaglia

Ennesima impresa dell'atleta paralimpica, tornata in pista dopo la nascita di sua figlia Elena

Che cosa possa riservare, per noi, Annalisa Minetti saranno solo il tempo e la sua determinazione a stabilirlo. Perché l’uno ci ha impartito delle lezioni su quanto possa essere superabile qualunque difficoltà se a farlo è lei, l’altro che nulla è impossibile per questa atleta, artista e mamma dalle capacità inimitabili. Al collo indossa una medaglia, l’ennesima, della sua carriera.

Anche stavolta, Annalisa ci ha stupiti. Come spiega, in un post su Instagram assai dettagliato ma leggero senza retorica così come lei stessa riesce a essere, l’atleta paralimpica (soffre di retinite pigmentosa) è riuscita a colmare quel presunto ritardo sportivo che la vita le aveva risucchiato. “Ho iniziato con la commozione per aver rimesso le mie chiodate in pista. Ho continuato pensando a quanto è stata dura, stare ferma in questi anni, e ricominciare dopo questa lunga pausa.
Ho pensato a questi anni lontana dalle piste, a quanto ho perso, quanto ho dato. Quanto ho lasciato e quanto è nato.
A quanta fatica per ricostruire una nuova famiglia che è iniziata solo con me e Fabio, impauriti e forti, contro ogni probabilità.
Poi Michele, l’amore che è tornato.
E poi la mia principessa che ha cambiato ancora tutto, ancora una volta.
Gioie, dolori, paure, sfide”, scrive la Minetti.

“È ricominciato tutto, e ora ricomincia ancora tutto. Con questo oro 🥇 che vale più di un numero o di un gradino sul podio.


🥇IL VINCITORE È UN SOGNATORE CHE NON SI È MAI ARRESO🥇🏆 Team Minetti ❤️

#annalisaminetti @stefanociallella #campionatiitaliani #jesolo #running #passion #loveislove #parathlete #paralimpics #comitatoitalianoparalimpico #cip #athlete #fiammeazzurre #stefanocialella #teamminetti #sunshine #love #italiani #medagliadoro #oro #dream #dreamer #dreamcatcher #”.

La sua è un’impresa eccezionale, anche se la scelta delle parole andrebbe sempre accompagnata da un ordine temporale, quando si riporta una notizia legata a una donna così distante dagli schemi consueti. A Jesolo, Annalisa ha centrato subito l’impresa, nel corso dei Campionati Italiani Paralimpici di Atletica, al rientro in una gara ufficiale. La Minetti ha frantumato il record assoluto dei 5000 metri T11, conquistando la medaglia d’oro, con la sua guida, Stefano Ciallella.

Chissà che, come lei stessa ha spiegato in una recentissima intervista, non sia questo passo preludio alla conquista di un nuovo obiettivo olimpico e poi il passaggio in politica, magari alla guida di un dicastero dedicato allo Sport, come da lei auspicato. Nulla di improbabile, se a porsi simili scopi è questa straordinaria creatura, Annalisa Minetti.

VIRGILIO SPORT | 08-07-2019 12:49

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...