Virgilio Sport

Arriva il primo arbitro transgender: Lucy

Un tempo si chiamava Nick, aveva tre figli ed era un tassista.

Pubblicato:

Arriva il primo arbitro transgender: Lucy Fonte: 123RF

Si chiama Lucy Clark, e sarà il primo arbitro transgender della storia del calcio in Inghilterra. A raccontare la sua storia il Sunday Mirror. Quarantasei anni, un tempo si chiamava Nick e di professione faceva il tassista, fino a quando non ha rivoluzionato la sua vita.

Sposato e con 3 figli, l’uomo ha deciso di cambiare sesso perché sostiene di essersi sempre sentito una donna “intrappolata” in un corpo maschile. Una situazione che lo ha quasi spinto al suicidio: “Ho tenuto nascosto questo segreto per gran parte della mia vita. Ora è il momento di essere me stesso”.

Dopo una cura di ormoni durata circa tre anni, Nick/Lucy si sottoporrà ad un intervento chirurgico per il cambio di sesso nel 2019: intanto ha ottenuto il via libera della FA per arbitrare nel calcio femminile, dopo che per anni era stato direttore di gara nelle serie dilettantistiche maschili. “Posso comprendere che le persone saranno un po’ scioccate quando mi vedranno correre in campo, ma io sono la stessa persona e sarà solo diverso ma bello non vivere in due mondi diversi ed essere semplicemente me stesso”, sono le sue parole.

“La FA sostiene pienamente Lucy e chiunque altro voglia partecipare al calcio nel loro genere preferito. Il calcio è per tutti e nel 2014 la FA ha annunciato una politica, oltre a una guida informativa distribuita a tutti i club, per incoraggiare i transessuali a partecipare al calcio”, è la nota della Federazione.

 

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...