,,
Virgilio Sport SPORT

Ascoli e Chievo non scattano, lo Spezia sì

Aglietti rimontato al debutto sulla panchina dei veronesi, i liguri si rilanciano liquidando lo Spezia.

La 27a giornata di Serie B, giocatasi nella serata di mercoledì 3 marzo, si è completata con due posticipi.

Alle 18.50, a porte chiuse, Ascoli e Chievo hanno pareggiato 1-1: Alfredo Aglietti, al debutto sulla panchina dei veronesi, nonché ex della serata, si è illuso in un primo tempo che gli ospiti hanno interpretato meglio, portandosi in vantaggio al 39' con Djordjevic, a digiuno di gol da settembre. La musica non è cambiata di molto nella ripresa, ma l'Ascoli ha approfittato di un leggero calo del Chievo per pareggiare al 27' con Ninkovic, servito da Vignato.

Nell'altra partita 2-0 dello Spezia sul Pescara: troppo timida la squadra di Legrottaglie, che ha rischiato tanto già nel primo tempo, salvata da Fiorillo, per poi andare sotto al 50' per un autorete di Scognamiglio. Il raddoppio al 15' con Gyasi, che completa una spettacolare azione in velocità cui hanno partecipato anche Maggiore e Galabinov.

Lo Spezia sale a 44 punti, al quarto posto a -2 dalla seconda posizione, il Chievo sale invece a 38 punti ai margini della zona playoff. Solo 32 i punti dell'Ascoli, in piena zona playout. Tre punti in più per il Pescara.

SPORTAL.IT | 04-03-2020 23:08

Ascoli e Chievo non scattano, lo Spezia sì Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...