,,
Virgilio Sport SPORT

Atalanta-Fiorentina 1-1, Petagna risponde a Badelj

Il pareggio di Bergamo non cambia gli equilibri della classifica in zona Europa League.

Atalanta-Fiorentina termina 1-1 e non cambia gli equilibri in zona Europa League. La sfida di Bergamo si decide nel primo tempo, con le reti di Milan Badelj al 16' e il definitivo pareggio di Andrea Petagna a pochi secondi dall'intervallo.

Partenza frizzante, con Gomez che spaventa la squadra gigliata sugli sviluppi di un corner al 5' e Simeone che un minuto dopo spreca a tu per tu con Gollini.

L'Atalanta, galvanizzata dall'ottima prova di Dortmund ma in formazione ampiamente rimaneggiata, ci prova anche al 15' con Petagna che si mangia un gol dopo bella azione di squadra. Poi cresce la Fiorentina, che punisce i nerazzurri per le occasioni sprecate. Al 16' infatti Veretout va alla conclusione, Gollini respinge in maniera tutt'altro che convincente e Badelj è pronto ad avventarsi sulla palla infilandola in rete.

Il gol spegne la Dea e incoraggia i gigliati, che ci provano anche con Dias. Poi su un tiro di Gomez al 33' è Petagna a "salvare" la Fiorentina con una deviazione fortuita. Sembra una serataccia per il triestino, che invece si riscatta al 45' deviando di testa una punizione di Gomez e bucando le mani a Sportiello.

Nella ripresa l'Atalanta punta alla vittoria e va alla conclusione con Petagna (colpo di testa) e Castagne (conclusione da fuori). Poi Gomez spaventa Sportiello, che devia la sua staffilata sulla traversa. Entra il temuto ex Ilicic, che a tempo scaduto prova a regalare un dispiacere ai suoi vecchi tifosi. Sono le ultime emozioni della partita, insieme al pericoloso rasoterra di Freuler e al tiro fuori misura di Falcinelli dall'area piccola. Ma il risultato non cambia, con Atalanta e Fiorentina che devono dividere la posta in palio.

SPORTAL.IT | 18-02-2018 20:00

Atalanta-Fiorentina 1-1, Petagna risponde a Badelj Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...