Virgilio Sport

Atalanta, il caso Hateboer: nessun gol in 2000 minuti

Due goal in Champions League, nessuno in campionato nonostante le 27 presenze: Hateboer ancora a secco in Serie A in questa stagione.

10-07-2020 16:32

Atalanta, il caso Hateboer: nessun gol in 2000 minuti Fonte: Getty

Nella straordinaria ‘macchina da goal’ creata da Gasperini spicca il particolare caso di Hans Hateboer: l’esterno olandese ha collezionato ben 27 presenze senza mai trovare il goal in questa stagione di Serie A con la maglia dell’Atalanta.

Un totale di 2000 minuti per il classe ’94, che non riesce proprio a sbloccarsi in campionato: sono già due infatti le reti messe a segno in Champions League, dove ha giocato 8 volte quest’anno, in 501 minuti.

Soltanto quattro assist invece in Serie A: Hateboer entra nell’elenco dei pochissimi giocatori ancora a bocca asciutta in casa nerazzurra. Figurano in questa lista Caldara con 588 minuti giocati, Tameze con 97, Sutalo con 88 e Colley con 9, oltre a Barrow, Masiello e Kjaer che sono già stati ceduti durante il mercato.

Una statistica decisamente insolita per il titolare di una squadra che sta meravigliando l’Europa per la mole di gioco offensivo prodotta, soprattutto considerando che lo stesso Hateboer è il secondo miglior marcatore della Dea in Champions League, alle spalle di Ilicic.

Ancora più strano se paragonato al rendimento della passata stagione, quando Hateboer aveva chiuso il proprio campionato con cinque goal all’attivo, uno in Europa League.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...