,,
Virgilio Sport SPORT

Attacco Juve: CR7, Higuain e Dybala, uno è di troppo

Cristiano Ronaldo intoccabile, il Pipita è la spalla ideale ma la Joya è in crescita.

Nella sofferta vittoria in quel di Brescia, Maurizio Sarri ha potuto ammirare Paulo Dybala. L'argentino è in costante crescita e, soprattutto, dialoga benissimo con Gonzalo Higuain, compagno, prima dell’avvento di CR7, in tante vittorie bianconere.

La rinascita dell'ex stella del Palermo, rischia di complicare il lavoro del tecnico della Vecchia Signora. Se verrà confermato il modulo 4-3-1-2, con Aaron Ramsey nel ruolo di trequartista, sarà necessario fare delle scelte difficili.

C'è spazio per due attaccanti e Maurizio Sarri ne ha a disposizione tre, tutti di grandissima qualità (senza contare Mario Mandzukic, ormai fuori dal progetto bianconero). Cristiano Ronaldo, Higuain e Dybala, tre grossi calibri per due posti.

Ovviamente, il cinque volte Pallone d'Oro non è in discussione. Se sta bene fisicamente, CR7 gioca. Con il portoghese in campo, l’ideale è accompagnarlo con una spalla che si metta al suo servizio. Gonzalo Higuain, da questo punto di vista, è una garanzia. Eppure, Paulo Dybala ha dimostrato di essere in grande sintonia con il Pipita.

Una soluzione alternativa potrebbe essere quella di arretrare Paulo Dybala e farlo giocare come trequartista, alle spalle del duo CR7-Higuain. Una scelta super offensiva, con anche qualche problema a livello di equilibrio tattico.

Il prossimo 6 ottobre, a San Siro, è in programma Inter-Juventus. Antonio Conte, partito alla grande alla guida del club nerazzurro, punta a mandare al tappeto i Campioni d'Italia in carica. Per quella data, Maurizio Sarri dovrà avere le idee chiare su chi puntare in attacco. Ci sono tre campioni che premono per giocare con continuità. Senza dimenticare le altre opzioni, ossia Federico Bernardeschi, Douglas Costa e pure il jolly Juan Cuadrado. Insomma, tanto lavoro all’orizzonte per Maurizio Sarri.

SPORTAL.IT | 26-09-2019 08:56

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...