,,
Virgilio Sport SPORT

Attento Ventura, la Svezia ha una spia!

Il commissario tecnico svedese, Janne Andersson, ha candidamente ammesso di avere un informatore speciale.

Mentre il conto alla rovescia verso la doppia sfida tra Svezia e Italia che consentirà a una delle due squadre di qualificarsi ai campionati del mondo di calcio del 2018 la sfida dialettica è già iniziata. Il commissario tecnico degli scandinavi, Janne Andersson, è convinto di avere un asso nella manica per rendere meno efficaci gli schemi del suo collega Giampiero Ventura. Tra i suoi convocati c’è infatti Pontus Jansson, che per due anni è stato agli ordini dell’allenatore genovese quando quest’ultimo era al timone del Torino.

"E’ chiaro che qualcosa me la farò raccontare dal ragazzo" ha tagliato corto Andersson. Che ha tutte le intenzioni di fare lo sgambetto gli Azzurri nella corsa verso la Russia: "Non voglio niente di più al mondo che andare lì la prossima estate, però non sento di avere la pressione di tutta la nazione su di me. Abbiamo tutto per vincere e i miei si sentono bene. Anche Lindelof, che per ora a Manchester non sta brillando. Ma ora viene qui in nazionale e non deve lasciarsi influenzare da questa situazione. Sono sicuro che qui con noi darà tutto ciò che ha dentro".

Italia-Svezia si è disputata, tra amichevoli e gare ufficiali, ben 23 volte. Di questi precedenti, 11 sono relativi ad incontri amichevoli.  Gli ultimi due precedenti ufficiali sono tra i più famosi della storia recente della nostra Nazionale. Il 18 giugno 2004, infatti, l’Italia affrontò la Svezia nella fase a gironi di Euro 2004. Dopo il pari con la Danimarca, arriva la squadra di Zlatan Ibrahimovic. Proprio l’ex Juventus, Inter e Milan mise a segno uno splendido gol di tacco che rispose al vantaggio di Vieri. Dopodiché, gli scandinavi pareggiarono 2-2 con la Danimarca, eliminando, in base ai gol segnati negli scontri diretti, gli uomini di Trapattoni, a cui non bastò vincere 2-1 contro la Bulgaria.

La vendetta, però, è arrivata recentemente per la Nazionale. Il 17 giugno 2016, a quasi 12 anni dal match in Portogallo, l’Italia, ancora nella fase a gironi degli Europei, batté la Svezia 1-0. A decidere il match, il penultimo di Ibrahimovic con la maglia svedese, fu una rete di Eder, decisiva per il passaggio agli ottavi di finale.
 

SPORTAL.IT | 06-11-2017 21:45

Attento Ventura, la Svezia ha una spia! Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...