,,
Virgilio Sport SPORT

Australian Open, montepremi più "povero" per Djokovic

Rispetto al 2020 ha percepito quasi un milione in meno

Ieri, domenica 21 febbraio, Novak Djokovic ha conquistato il suo nono Australian Open e il suo 18esimo Slam portandosi a meno due dai venti di Rafael Nadal e Roger Federer.

Il montepremi portato a casa è però molto più “povero” (per modo di dire) rispetto a quello dello scorso anno. Sia lui che la vincitrice femminile, Naomi Osaka hanno guadagnato 2.750.000 in dollari australiani (pari a 1.787.150 €) quasi 900 mila € in meno rispetto allo scorso anno.

Questo perché su proposta dei vari tennisti e anche dello stesso serbo è avvenuta una vera e propria ridistribuzione del montepremi tra i giocatori che più hanno subito la pandemia e la situazione.

I tennisti eliminati nel primo round delle qualificazioni, ad esempio, hanno ricevuto circa 16.000 € in più rispetto allo scorso anno: una iniziativa che così è andata a equiparare il sistema del montepremi.

OMNISPORT | 22-02-2021 18:13

Australian Open, montepremi più "povero" per Djokovic Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...