SPORT
  1. Home
  2. MOTO
  3. MOTOGP

Bagnaia: "Impossibile un altro Valentino Rossi"

"Si può solo provare ad arrivarci vicino...".

Francesco Bagnaia non vede l'ora di debuttare in MotoGp nella prossima stagione. La conquista della Moto2 ormai è alle spalle, il pensiero del centauro del Team Pramac è ora quello di poter gareggiare con leggende come Valentino Rossi, Marc Marquez e Jorge Lorenzo. "Sfidare Vale il prossimo anno? Non sono ancora pronto. L’ho trovato qualche volta in pista nei test e devo dire che in quei momenti ero più emozionato che concentrato sulla guida…", confessa alla Gazzetta dello Sport.

"Io sono cresciuto nel mito di Valentino – spiega il ventunenne -: sono nato nel ’97, l’anno in cui lui vinceva il primo Mondiale, correre contro di lui come contro tanti altri piloti che in questi anni guardavo in tv è incredibile. Dividere la pista con loro è solo tanto bello. Ma non chiedetemi di diventare il nuovo Valentino. Si può provare ad arrivarci vicino, ma come lui non c’è nessuno".

Il debutto in Ducati: "Nel nostro sport la MotoGP è il massimo, e poterci correre con la Ducati, la moto che hai sempre desiderato, è il meglio che ci sia. Per me è un sogno che si avvera".

SPORTAL.IT | 05-12-2018 09:40

Bagnaia: 'Impossibile un altro Valentino Rossi' Fonte: Getty Images

TAG:

SPORT TREND