Virgilio Sport

Bailey e il nome del figlio: "Nulla a che vedere con Messi e CR7"

Il calciatore giamaicano in forza al Bayer Leverkusen ha chiamato suo figlio Leo Cristiano: "Ma il calcio non c'entra niente".

29-11-2020 11:56

Bailey e il nome del figlio: "Nulla a che vedere con Messi e CR7" Fonte: Getty Images

In ambito prettamente calcistico i nomi Leo e Cristiano fanno subito correre la mente a coloro che sono universalmente considerati i più grandi giocatori di questa epoca: Leo Messi e Cristiano Ronaldo. Da anni sono loro a dominare la scena mondiale e la loro rivalità verrà ricordata come una delle più belle e importanti dell’intera storia del calcio.

Per questo motivo, quando l’esterno offensivo del Bayer Leverkusen, Leon Bailey, ha svelato che suo figlio si chiamava Leo Cristiano, sono stati in molti a pensare ad un doppio importante omaggio ai due fuoriclasse di Barcellona e Juventus. In realtà, Messi e Cristiano Ronaldo non hanno nulla a che fare con la scelta di Bailey. A spiegarlo è stato lo stesso giocatore giamaicano alla ‘Bild’.

“E’ un qualcosa che non ha nulla a che vedere con il calcio, mentre viceversa ha a che fare con il mio nome – ha detto -. Leo è un’abbreviazione di Leon. Leo è il leone ed io sono un leone. Credo che anche mio figlio crescerà con la mentalità di essere un combattente e un leader. Cristiano invece è un bel nome che si sposa bene con Leo”.

Bailey è stato protagonista di un grande inizio di stagione ed ha ammesso che il diventare padre ha contribuito a migliorarlo: “Sono cambiato molto come persona, ma non è cambiato il mio modo di giocare. Mio figlio mi motiva tuttavia a lavorare ancora di più”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...