,,
Virgilio Sport SPORT

Balotelli sempre più lontano dal Brescia: c'è già chi lo corteggia

L'attaccante, in rotta con l'allenatore Fabio Grosso, è seguito da diverse squadre fuori dall'Italia.

L'avventura di Mario Balotelli al Brescia, seppur partita con le migliori intenzioni, sembra già essere al capolinea: dopo i cori razzisti di Verona, il battibecco con l'allenatore Fabio Grosso e le frasi del presidente Massimo Cellino, il futuro immediato dell'ex Inter, Manchester City, Liverpool, Milan, Nizza e Olympique Marsiglia sembra essere lontano dall'Italia già a gennaio.

Sono diverse, al momento, le squadre che lo vorrebbero acquistare nel mercato di gennaio, due statunitensi, due canadesi, una sudamericana e una europea. "Caro Mario Balotelli, per favore vieni a giocare in MLS" è stato l'invito, abbastanza esplicito, dei conduttori del podcast ufficiale della Major League Soccer, secondo cui Balotelli potrebbe rilanciare la sua carriera nel campionato nordamericano.

In questo senso, i Los Angeles Galaxy sarebbero interessati al bresciano come sostituto, anche dal punto di vista mediatico, di Ibrahimovic. Un altro club della MLS interessato a Balotelli è l'Inter Miami, neonata società che farà il suo esordio nella stagione 2020 e che vanta David Beckham tra gli investitori, e che sembra intenzionata a fare un'offerta alle rondinelle.

Dal Canada, invece, potrebbero investire nel centravanti il Toronto Fc, squadra in cui ha militato negli anni scorsi Sebastian Giovinco, e i Montreal Impact, squadra allenata dal campione del mondo 1998 Thierry Henry.

A Balotelli si è inoltre riavvicinato il Flamengo neo campione del Sudamerica: il club di Rio De Janeiro ha ricontattato Mino Raiola dopo il "quasi sì" diventato "no" dello scorso agosto e il procuratore non ha escluso di poter tornare a trattare.

Ultimo candidato, anche in una virtuale graduatoria delle pretendenti, è il Galatasaray: il club di Istanbul aveva già manifestato più volte l'intenzione di ingaggiare Balotelli, ma le offerte dei turchi erano passate tutte in secondo piano.

L'ultimo ostacolo a un ritorno all'estero sarebbe posto, in ogni caso, dalla famiglia di Super Mario: secondo quanto trapela da diverse fonti, la madre dell'attaccante vorrebbe che il figlio restasse vicino casa, ma al momento nessun'altra squadra del campionato italiano sembra interessata a Balotelli.

SPORTAL.IT | 26-11-2019 15:00

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...