Virgilio Sport

Baraldi: "10 milioni in cenere"

L'ad della Virtus: "Non voglio ripartire per forza, ma sto lavorando perché i valori economici siano rispettati".

30-03-2020 10:58

Baraldi: "10 milioni in cenere" Fonte: 123RF

L’ad di Segafredo Virtus Bologna Luca Baraldi in un’intervista a La Repubblica ha parlato dell’emergenza Coronavirus e dei danni economici per il club: “Sui mancati introiti diciamo tra i 5 e i 6 milioni di euro. Per questa stagione avevamo messo 10 milioni, ed eravamo in testa al campionato e in corsa in Coppa. Se finisce qui, tutto in cenere”.

Sulla ripresa del campionato: “Leggo spesso sui social che io vorrei giocare per forza. Sto solo lavorando perché i valori economici siano rispettati. Se si opera bene ora, resterà la linfa necessaria per quando si tornerà a giocare, altrimenti la situazione sarà drammatica”.

I tagli degli stipendi e lo scudetto: “Se arriverà lo stop definitivo il taglio è una strada che potremmo percorrere anche noi. Ci lavoreremo con la GIBA, una rivisitazione dei compensi potrebbe arrivare anche nel basket. Lo scudetto? Lo daremmo più volentieri a medici e infermieri che ogni giorno lottano per tutti noi”, le dichiarazioni riprese da Sportando.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...