,,
Virgilio Sport SPORT

Barcellona, ora è ufficiale: esonerato Quique Setien

Il Barcellona comunica l'esonero di Quique Setien: fatali la figuraccia contro il Bayern e il rapporto non idilliaco con l'ambiente blaugrana.

Mancava solo l’ufficialità, ma era solo questione di ore. Quique Setien non è più l’allenatore del Barcellona . I catalani, infatti, hanno annunciato l’addio al tecnico che aveva sostituito Valverde a stagione in corso: niente Liga, niente Champions e nuovo cambio di rotta.

Già in bilico per il secondo posto nella Liga, con diversi nomi per sostituirlo, Setien è poi definitivamente naugrafato dopo il pazzesco 8-2 che ha portato il Barcellona fuori dalla Liga. Il tecnico spagnolo non paga solo la pesante sconfitta contro il Bayer, ma mesi senza mai continuità.

Ora il Barcellona dovrebbe puntare su Koeman, ma l’annuncio del nuovo tecnico sarà annunciato solamente nei prossimi giorni insieme ad una grande rivoluzione del corpo tecnico e dei giocatori, con diversi simboli blaugrana in bilico, tra tutti Pique e lo stesso Leo Messi, dubbioso sul futuro.

Setien come detto non sarà l’unico a pagare, visto che da anni il Barcellona, escludendo i campionati vinti, delude in Champions League: la prossima primavera potrebbe essere eletto un nuovo presidente, difficilmente Bartomeu rimarrà in sella dopo le ultime annate deludenti.

Per Setien, ex allenatore del Betis, 25 partite alla guida del Barcellona: cinque le sconfitte subite, di cui l’ultima storica contro il Bayern. Non solo, perchè in blaugrana è caduto anche in Coppa del Re, eliminato dall’Athletic Bilbao, e in campionato dal Real Madrid poi Campione.

Il duro rapporto con l’ambiente, i dubbi dei tifosi e i risultati hanno portato all’inevitabile decisione, ovvero all’addio di Setien. Ora Koeman, leggenda del calcio blaugrana grazie al goal in finale di Champions contro la Sampdoria, chiamato a risollevare un ambiente senza più sorrisi.

 

OMNISPORT | 17-08-2020 20:55

Barcellona, ora è ufficiale: esonerato Quique Setien Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...