,,
Virgilio Sport SPORT

Barcellona, Piqué dopo il crollo: "Pronto ad andarmene"

Gerard Piqué si presenta ai microfoni e chiama quasi una rivoluzione: "Serve gente nuova, se c'è bisogno mi faccio da parte anche io".

Il Barcellona crolla verticalmente contro il Bayern Monaco, come era francamente impronosticabile. Dopo la partita, ai microfoni di ‘Sky Sport’, si presenta il leader dello spogliatoio, Gerard Piqué, con queste parole.

“Non so se sia la fine di un ciclo, ma so che abbiamo toccato il fondo. C’è sicuramente bisogno di un cambio sotto tutti gli aspetti. Non stiamo facendo un cammino chiaro e preciso, si vede già da qualche anno in Europa. Anche nella Liga facciamo fatica. La realtà è questa, anche se dura. Siamo arrivati ad un punto dove non c’è più niente da fare. Spero che succeda qualcosa adesso, dobbiamo riflettere tutti, il club ha bisogno di cambiare e non parlo di giocatori e allenatore. Il club ha bisogno di cambiare a livello strutturale. Nessuno è imprescindibile, se devo andarmene io vado anche io. C’è bisogno di forze fresche, nuove. Abbiamo toccato il fondo, non c’è altro da dire”.

Il difensore spagnolo chiama praticamente una rivoluzione, dai piani più alti, senza mai fare il nome del presidente Bartomeu, fino ai piani più Bassi. Si mette in mezzo anche lui, ma sa che difficilmente la dirigenza dei catalani lo taglierà fuori.

OMNISPORT | 14-08-2020 23:28

Barcellona, Piqué dopo il crollo: "Pronto ad andarmene" Fonte: Depophotos

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...