,,
Virgilio Sport SPORT

Belinelli, esordio col botto per Atlanta

Sono suoi i 28 punti che sommati ai 28 di Schroder danno la prima vittoria stagionale sul campo dei Dallas Mavericks.

E’ un grande esordio per Marco Belinelli con la nuova maglia degli Atlanta Hawks. Sono suoi i 28 punti che sommati ai 28 di Schroder danno la prima vittoria stagionale ad Atlanta sul campo dei Dallas Mavericks che inseguono per gran parte della partita, arrivano a contatto nel finale, ma subiscono il tap in decisivo a rimbalzo d’attacco da Dedmon che li condanna alla sconfitta interna.

Partita ad altissimo punteggio invece a Indianapolis, dove i Pacers battono i Brooklyn News 140-135 in una sparatoria. Sono ottimi gli esordi di Russell a quota 30 punti e di Oladipo con 24 nelle nuove squadre, con l’ex Thunder che vola spesso in campo aperto dove rimane una vera potenza. Nel secondo tempo s’infortuna Jeremy Lin nelle file dei Nets camminando a fatica per tornare in panchina con quello che potrebbe essere un noioso problema al ginocchio. Leader della serata è Miles Turner che sfrutta la ben più che porosa difesa avversaria per metterne 21 con 14 rimbalzi.

A Boston i Bucks infliggono la seconda sconfitta ai Celtics, ma nel prepartita al TD Garden c’è un bel messaggio al pubblico di Gordon Hayward che rassicura tutti e ringrazia per il supporto. Viene istituito anche un cartellone con l’incitamento per il giocatore e tutte le firme intorno.
Boston però deve far fronte alla forza incontenibile di Giannis Antetokounmpo che domina la scena con 37 punti, 13 rimbalzi e 3 assists, tra cui quello decisivo nel finale per la tripla di Della Vedova che chiude i giochi. Lo stesso Delly ha condiviso storie tese con Marcus Smart durante un match spesso guidato dai Celtics, ma poi sfuggito nel finale.

Vittoria importante anche per i Washington Wizards che saggiano il potenziale dei Philadelphia 76ers di quest’anno e soprattutto di Joel Embiid che ne mette 29 con 7 rimbalzi. A fare difetto, però, è la difesa, infatti Wall e compagni possono compiere scorribande in area piuttosto semplici per provare a scappare. Nel quarto periodo la partita torna in equilibrio e nel finale JJ Redick ha anche la tripla per pareggiare i conti che però va corta.
vince ancora invece Houston che batte Sacramento pur senza Chris Paul fermato subito da un problema fisico, ma con un trittico Harden-Gordon-Capella da leccarsi i baffi. sono 22 punti e 17 rimbalzi per il verticale centro di D’Antoni, mentre dall’altra parte ci sono i 21 e 10 di Cauley Stein che non bastano.

Risultati:

76ers@Wizards 115-120
Hornets@Pistons 90-102
Nets@Pacers 131-140
Heat@Magic 109-116
Bucks@Celtics 108-100
Pelicans@Grizzlies 91-103
Hawks@Mavericks 117-111
Nuggets@Jazz 96-106
Timberwolves@Spurs 99-107
Blazers@Suns 124-76
Rockets@Kings 105-100

SPORTAL.IT | 19-10-2017 08:25

Belinelli, esordio col botto per Atlanta Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...