,,
Virgilio Sport SPORT

Belotti tradisce il Toro, Sampdoria in salvo

Il primo anticipo della quarta di ritorno finisce 1-1: i granata rimontano, ma il centravanti si divora il gol vittoria nel finale.

Termina senza vincitori il primo anticipo della quarta giornata di ritorno di Serie A. A Marassi il Torino ferma la Sampdoria sull’1-1, per un risultato che fa comunque sorridere di più i blucerchiati rispetto alla squadra dell’ex Walter Mazzarri, al secondo pareggio consecutivo in trasferta dopo l’altro 1-1 in casa del Sassuolo. I liguri tengono infatti a distanza i granata, lontani 5 punti, in quello che era uno scontro diretto per un posto in Europa League. Di questo risultato proveranno ad approfittare l’Atalanta, ma anche il Milan, che può salire al sesto posto in caso di vittoria nell’altro scontro diretto della giornata, in casa dell’Udinese.

La gara si è decisa nel primo tempo, giocato su ritmi molto intensi. Meglio il Toro in partenza, ma in una combinazione tra gli ex genoani Iago Falque, servito da Niang, lo spagnolo si è visto deviare in corner il tiro scoccato dall’interno dell’area. La squadra di Giampaolo passa  al 12’ con uno spettacolare calcio di punizione di Torreira: il pallone buca la barriera e sorprende Sirigu mettendo in salita la gara del Torino che però troverà il pareggio quasi subito, 15’ più tardi grazie ad Acquah, bravo a seguire l’azione rifinita da Iago Falque e a superare Viviano con un gran tiro al volo, tradito però anche da una deviazione. I granata potrebbero completare subito la rimonta, ma un altro assist di Iago è questa volta vanificato da Niang, il cui diagonale è respinto da Viviano in uscita.

Poi il Torino perde per infortunio Obi, sostituito da Ansaldi e il primo tempo si chiude con ribaltamenti continui del fronte d’attacco. La ripresa non vivrà sulla stessa intensità: i ritmi si abbassano come il baricentro del Torino, la Sampdoria prova a fare girare il pallone, ma non trova varchi e la gara non riesce a riaccendersi. Per i blucerchiati solo tentativi dalla distanza e anche l’espulsione per doppio giallo dello stesso Acauah al 74’ non mette in pericolo il Torino, che anzi si divora il vantaggio con il neo-entrato Belotti, che calcia alto a tu per tu con Viviano.

SPORTAL.IT | 03-02-2018 20:10

Belotti tradisce il Toro, Sampdoria in salvo Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...