,,

Virgilio Sport SPORT

Biasin: A Darmian premio Lavezzi, solo parole e niente firma

I follower non si fasciano la testa: Vale D'Ambrosio

Ci sono trattative che puntualmente, a ogni riapertura delle finestre di mercato, spuntano quasi per partenogenesi e – vere o false che siano – tengono banco per mesi senza che si concretizzino mai. In passato l’Inter era stata accostata a Lavezzi per due anni: il Pocho era in uscita dal Psg e si parlava di cifre, di ingaggio, di durata del contratto e di tutti i dettagli ma alla fine l’argentino andò in Cina. Per Fabrizio Biasin, giornalista di dichiarata fede nerazzurra, la cosa si sta riproponendo con Darmian. Sono almeno due anni che l’esterno ex Torino viene inserito nella lista degli oggetti dei desideri dell’Inter e anche in pole-position ma puntualmente resta al Manchester United. Anche in questi giorni si è tornati a parlare di un suo ingaggio e Biasin twitta ironico: “Tutto può accadere, ma #Darmian si candida seriamente a vincere l’ambitissimo “PREMIO #LAVEZZI 2019”.

LE REAZIONI – I follower però non si fasciano la testa. C’è chi non ha peli sulla lingua: “E meno male oserei dire” o anche “Speriamo xchè è un mediocre…” o “D’Ambrosio è nettamente più forte” e chi invece commenta deluso: “Purtroppo anche per il 2020”. Gli utenti concordano comunque con il paragone: “Si si si si è in pole il caro Darmian per ambirsi questo premio”. Non manca chi farebbe festa se l’Inter lo acquistasse: “L’ho visto all’Old Trafford e ha fatto una gran bella partita” o anche: “Darmian è il nuovo Criscito. Passeranno ancora anni prima del suo ritorno”.

SPORTEVAI | 07-01-2019 09:32

Biasin: A Darmian premio Lavezzi, solo parole e niente firma Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...