,,
Virgilio Sport SPORT

Boban: "Giampaolo? Non è stata solo una mia decisione"

"Quando le cose non vanno bene, i colpevoli sono tutti, allenatore, giocatori e noi dirigenti".

Il dirigente del Milan Zvonimir Boban, a margine del Festival dello Sport a Trento, ha parlato dell’esonero di Marco Giampaolo: “Stiamo vivendo un momento difficile. Mandare via un allenatore è una sconfitta per tutti. E’ una scelta che abbiamo preso tutti, non solo io. Giampaolo è un bravo allenatore, ma questa scelta è stata fatta per il bene del Milan. Vogliamo arrivare ai risultati col gioco. Ma per tornare grandi ci vuole tempo”.

“Quando le cose non vanno bene, i colpevoli sono tutti, allenatore, giocatori e noi dirigenti. L’esonero è una sconfitta per tutti. A Marco, appena dopo il suo arrivo a Milanello, dissi ‘spero di lasciare questa città insieme a te’, lo stesso feci con Paolo con il quale condivido l’ufficio ogni giorno. Speriamo di fare bene ora con Pioli. C’è bisogno di tempo, nessuno ha detto che avremmo fatto subito. Siamo una squadra giovane, siamo la squadra più giovane in Italia. E’ un processo, non abbiamo fatto proclami. Faremo di tutto per riportare in alto il Milan il prima possibile. E’ un processo, dobbiamo creare una squadra sempre più forte”.

SPORTAL.IT | 11-10-2019 19:45

Boban: "Giampaolo? Non è stata solo una mia decisione" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...