Virgilio Sport

Bogut all'attacco della lega australiana

L'ex stella NBA, ora in Australia ai Sydney Kings: "Usano i giocatori come pedoni".

Pubblicato:

Bogut all'attacco della lega australiana Fonte: 123RF

Il massimo campionato di basket australiano è stato vinto dai Perth Wildcats. Gli sfidanti per il titolo, i Sydney Kings dell’ex stella NBA Bogut, non si sono presentati per il quarto atto della serie finale (2-1 per i Wildcats).

L’ex campione NBA ha attaccato la lega australiana per non aver tenuto in considerazione la paura del coronavirus: “Usano noi giocatori come pedine. La delusione non è aver perso il titolo ma come la nostra lega ha gestito questa situazione”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...