,,

Virgilio Sport SPORT

Bolt verso l'Europa, svelato a sorpresa il club interessato

Le prodezze del giamaicano hanno fatto breccia, ma i Central Coast Mariners vogliono trattenerlo per l'intera durata del periodo di prova.

Sono giorni intensi per Usain Bolt, che sta provando l’ebbrezza di diventare un uomo-mercato. Mentre è in pieno svolgimento il periodo di prova con i Central Coast Mariners, formazione del massimo campionato australiano, si rincorrono le voci sul possibile inizio della carriera da calciatore in Europa del primatista del mondo di 100 e 200 metri, ritiratosi dall’atletica nell’agosto 2017 dopo il deludente Mondiale di Londra.

L'ex velocista si è letteralmente scatenato nella prima partita da titolare, un’amichevole in vista dell’inizio del campionato australiano. Per convincere il tecnico ha messo a segno una doppietta nel 4-0 rifilato al Macarthur South West United. Al 57', servito in profondità, ha resistito alla carica di un difensore e ha battuto il portiere con un sinistro sl primo palo. Al 68' l'uomo più veloce del mondo ha invece approfittato di una svista della squadra avversaria per raddoppiare e festeggiare con la sua classica esultanza, parzialmente rovinata dal controllo antidoping a sorpresa avvenuto dopo la partita, evento che ha turbato la gioia di Bolt: “Non sono professionista e già devo controllarmi?” ha tuonato il giamaicano.

"Sono ansioso di essere un 'marinaio', di fare del mio meglio e entrare a tutti gli effetti in squadra, voglio mostrare al mondo che sto migliorando" ha comunque detto a fine partita Bolt, ormai sicuro di essersi guadagnato il posto in squadra.

In società non si sbilanciano, ma intanto l’agente Tony Rallis, parlando al 'Daily Telegraph', ha annunciato di aver ricevuto una proposta allettante da un club europeo. Subito si erano sparse voci sul Milan, ma in realtà si tratta del Valletta FC, squadra di Malta. Sul piatto c'è un biennale, ma i Central Coast Mariners vogliono prima far finire il periodo di prova.

Curioso come la descrizione del club interessato a Bolt avvicini il Milan al Valletta, che appartiene al sud dell’Europa, ha cambiato proprietà da poco proprio come il Milan e che come i rossoneri giocherà la Supercoppa nazionale, a gennaio il Milan contro la Juventus, a dicembre il Valletta Fc… 

"Non voglio fare gossip, voglio che Bolt firmi il contratto e venga a Malta ad allenarsi perché dobbiamo preparare la Supercoppa – ha dichiarato Ghasston Slimen, amministratore delegato del Valletta – Potete immaginare Bolt trionfare e alzare il trofeo a 10 anni dal suo record di Pechino? Sarebbe una fatto che rimarrebbe nella storia. Non è una questione di soldi. Nulla è impossibile".
 

Calciomercato 2019, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 16-10-2018 12:55

Bolt verso l'Europa, svelato a sorpresa il club interessato Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...