,,
Virgilio Sport SPORT

Bonucci torna a Torino: il popolo della Juventus si divide

Alcuni tifosi progettano di fischiare il difensore ora al Milan, altri chiedono di rispettarlo, e anche Barzagli e Allegri dicono la loro.

Juventus-Milan, super sfida del sabato di Pasqua, sarà anche la grande serata di Leonardo Bonucci.

Il centrale viterbese tornerà a giocare nello stadio che lo ha visto grande protagonista per sei anni, caratterizzati dalla vittoria di altrettanti scudetti (era arrivato in bianconero l'anno prima, nell'ultima stagione giocata all'Olimpico e con Luigi Delneri come allenatore). Per lui sono state ben 319 le partite in bianconero, con tanto di vittoria di dodici titoli complessivi oltre alle due sfortunate finali di Champions League perse contro Barcellona e Real Madrid.

"La partita sarà speciale per lui, non per la Juventus", sono state le parole con cui ha bollato la vicenda Andrea Barzagli, compagno di mille battaglie al centro della difesa di Antonio Conte prima e Massimiliano Allegri poi.

Proprio quest'ultimo ha usato parole più morbide con il giocatore, che pure ha svestito il bianconero anche per dissidi con il tecnico: "Sarà una serata davvero speciale. Lui ha dato tanto per la Juve e la Juve ha dato tanto a lui. L'estate scorsa ha fatto una scelta, ma è rimasto nel cuore dei tifosi. Il suo legame con la banda Buffon-Barzagli-Chiellini è troppo forte. Ritrovarcelo come avversario sarà davvero particolare".

Allegri ha poi spiegato che non c'è nessun rancore nei confronti del giocatore: "L'episodio con il Porto si verificò per il bene della squadra, ma anche suo. Niente rancore, quella decisione fu giusta. Poi lui rientrò in rosa. Abbiamo un ottimo rapporto, anche se non mi aspettavo la sua decisione di andarsene. In ogni caso l'abbiamo rispettata. Poi dicevano che avremmo avuto difficoltà con la sua partenza, ma sono cresciuti Benatia e Rugani e abbiamo fatto bene".

Intanto sul web il popolo bianconero sembra spaccato in due sostanziali metà: sui social network c'è chi infatti non perdona Bonucci per il suo addio alla Juventus (riservandogli anche insulti in certi casi irripetibili) e chi gli dà atto del ruolo fondamentale ricoperto nei successi della squadra nel corso delle ultime stagioni. Questi ultimi si dividono ulteriormente tra chi rimpiange il centrale, chi "con il cuore ferito" lo applaudirà e chi pretende rispetto per "un pezzo di storia della Juventus". C'è poi il terzo partito, che punta a riaccogliere il giocatore in maniera distaccata e indifferente, almeno nei comportamenti.

Quale anima del tifo bianconero alla fine riuscirà a prevalere lo vedremo solo sabato sera all'Allianz Stadium.

SPORTAL.IT | 30-03-2018 17:40

Bonucci torna a Torino: il popolo della Juventus si divide Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...