,,
Virgilio Sport SPORT

Bucchioni: “Qualcuno nell’Inter sta esagerando”

Il giornalista interviene sul caso Icardi

La sconfitta contro la Lazio e lo sfogo di Luciano Spalletti a Sky Sport nel post-gara hanno fatto nuovamente esplodere il caso Icardi in casa Inter. Fino a pochi giorni fa, infatti, la frattura tra il centravanti argentino da un lato e squadra, allenatore e dirigenza dall’altro sembrava sul punto di ricomporsi, mentre adesso la questione appare senza soluzione. 

SPALLETTI NEL MIRINO. Per il giornalista Enzo Bucchioni, intervenuto a Radio Sportiva dopo il k.o. di San Siro, oltre che su Icardi, la colpa in questo momento ricade su Spalletti, reo di aver fatto saltare il tentativo di compromesso operato dalla dirigenza per mere questioni di principio. “La situazione di Mauro Icardi sta diventando sempre più imbarazzante – ha spiegato Bucchioni -: dover trattare con un avvocato per schierare un giocatore è aberrante, ma Icardi ha un valore economico enorme per l’Inter, non si può continuare col muro contro muro”. Come, invece, sta facendo Spalletti. “All’allenatore dell’Inter – attacca il giornalista – manca la capacità di mediazione, di fare un passo indietro in certe situazioni. Ora la questione si complicherà ulteriormente con le dichiarazioni che ha fatto: bisogna trovare un compromesso per recuperare un giocatore che a fine anno andrà via. C’è da salvare una stagione, bisogna andare in Champions League”. 

LE COLPE DEGLI ALTRI. Insieme a Spalletti, anche i giocatori dell’Inter sono colpevoli di quello che sta accadendo, mentre la dirigenza sta a guardare invece di intervenire per chiudere il caso. “Vorrei sapere cosa pretendono i giocatori dell’Inter. Se fossi un dirigente nerazzurro li convocherei e gli imporrei di lasciar perdere le questioni di principio, di lasciar perdere Icardi e di pensare solo a giocare. Invece la dirigenza per un mese e mezzo ha seguito la linea di Spalletti, perché lo spogliatoio è sacro, ma non ha concluso nulla. Ora Spalletti sta esagerando: i principi li hai fatti valere, ora la società ha deciso di intraprendere un percorso di compromesso e quei principi andrebbero accantonati. Forse ha capito di non avere futuro all’Inter e quindi di allearsi con i giocatori, ma un vero manager e un vero leader non si comporta in questo modo: con Icardi le chance dell’Inter di qualificarsi per la prossima Champions League aumenterebbero di sicuro”.  

SPORTEVAI | 01-04-2019 09:30

Bucchioni: “Qualcuno nell’Inter sta esagerando”

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...