Virgilio Sport

Calaiò-Palermo, c'è mancato poco

L'agente dell'attaccante del Parma rivela che l'Arciere è stato a un passo dal trasferimento in rosanero a gennaio.

Pubblicato:

Calaiò-Palermo, c'è mancato poco Fonte: 123RF

Con la tripletta al Palermo ha fatto definitivamente pace con la tifoseria del Parma, non certo compatta a gennaio quando le voci su un possibile addio di Emanuele Calaiò si erano fatte sempre più insistenti.

Alla fine l’Arciere è rimasto nel Ducato per provare a conquistare lo storico tris di promozioni consecutive, due a livello personale, ma l’addio è stato veramente vicino.

Ad ammetterlo è stato l’agente di Calaiò, il fratello Umberto, intervenuto ai microfoni di ‘Zona Vostra-TRM’ per parlare del concreto interessamento invernale proprio del Palermo, squadra della città natale del bomber: “A gennaio Zamparini si è tirato indietro nella trattativa per portare Emanuele al Palermo, il patron poi ha virato su Di Carmine, ma noi credevamo fortemente a questo ritorno in città. Ci sono stati sondaggi fino all’ultimo minuto di mercato e noi avevamo le valigie in mano. Poi all’ultimo momento la società ha deciso di fare un mercato conservativo e virato verso altri”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...