Virgilio Sport

Calamai: La quarantena ora riparte da zero, dura finire torneo

Dopo i nuovi casi di contagio alla Fiorentina i tempi si allungano

Pubblicato:

Calamai: La quarantena ora riparte da zero, dura finire torneo Fonte: Twitter

Tutta la serie A sta entrando in quarantena: la notizia della positività al Corona Virus di altri due giocatori della Fiorentina, Cutrone e Pezzella, oltre al medico sociale viola Dainelli impone nuove misure di sicurezza. La Fiorentina aveva di recente affrontato l’Udinese, sarà inevitabile anche per i friulani chiudersi in isolamento e gli incroci rischiano di non finire più perché la sensazione è che nei prossimi giorni ci potranno essere nuovi casi in serie A.

LA CONSEGUENZA

Questo comporta che ad esempio i viola, entrati in quarantena dopo il caso Vlahovic, devono ricominciare da zero la conta del periodo di isolamento e chissà cosa succederà nei prossimi giorni.

LA CONSTATAZIONE

Da questa considerazione parte Luca Calamai per dirsi sempre più pessimista sulla ripresa del campionato. La firma della Gazzetta espone su twitter il suo pensiero.

IL TWEET

Calamai scrive: “Positivi anche Cutrone, Pezzella e Dainelli quindi la quarantena viola ripete da oggi la vedo dura finire questo campionato”.

I CONTI

La data del 3 aprile si fa sempre più teorica dunque: considerando che tutte le squadre, dopo lo stop forzato, avranno bisogno di almeno un paio di settimane di allenamento per ritrovare la forma, è facile capire che più si allunga la lista nei prossimi giorni e più la teorica data in cui si potrebbero riprendere i campionati si allontana.

LE REAZIONI

Fioccano le reazioni: “Di tutto ciò dobbiamo ringraziare la Lega calcio e la Uefa. Avete fermato tutto troppo tardi. Vergogna!” o anche: “Siamo al 14 marzo e Dal Pino non si è ancora dimesso Buona guarigione ragazzi!”.

CUORE MILAN

Tanti tifosi del Milan fanno gli auguri al loro ex bomber: “Oltre il campo sempre: forza Patrick! ” mentre c’è chi prova a strappare un sorriso: “Se fosse rimasto al Milan sarebbe stato più sicuro visto l’isolamento forzato in attacco cui era costretto… dai Cutrone sei un grande e ce la farai tranquillamente”.

AMAREZZA

La constatazione di tanti è amara: “In pratica chi fa il tampone risulta positivo” oppure: Ricordiamo che c’era chi voleva continuare a giocare. Chi a porte aperte chi a porte chiuse. Ma volevano giocare. In ultimo caso, anche davanti all’evidenza, Gasperini” e infine: “CHI PARLA DI RIPRENDERE I CAMPIONATI È DA ARRESTO IMMEDIATO”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
Torino - Juventus
Bologna - Monza
SERIE B:
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo
Lecco - Reggiana

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...