,,

Virgilio Sport SPORT

Cantù risorge, Ramagli s'infuria

"La nostra partita è stata inaccettabile" tuona il coach di Pistoia.

Dopo otto sconfitte consecutive in campionato, l’Acqua S.Bernardo Cantù ritrova il sorriso, battendo 100-79 la OriOra Pistoia nell’ultima gara del 2018.

Ad Alessandro Ramagli, capo allenatore Pistoia, non vanno giù le modalità della pesante sconfitta: "La nostra partita è stata inaccettabile. Se non si sta insieme in campo diventa complicato. Si possono vedere statistiche o dettagli ma la verità è che, oggi, non siamo stati insieme. L’unico modo per stare insieme è allenarsi e quindi continueremo ad allenarci anche nei prossimi giorni. Non conosco altro modo, questa è la risposta indispensabile. L’unico modo che conosco è allenarsi meglio e allenarsi di più".

"Mi aspettavo una Cantù battagliera, non certo remissiva. Era chiaro ed evidente che avrebbero scelto questa partita per cercare di dare un freno a questa striscia negativa e complicata" aggiunge il timoniere dei toscani.

 

SPORTAL.IT | 30-12-2018 15:45

Cantù risorge, Ramagli s'infuria Fonte: Simone Lucarelli

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...