,,

Virgilio Sport SPORT

Caos Inter, Spalletti rischia il posto per Icardi

Il tecnico chiede alla società di risolvere la questione contratto di Maurito. La società non gradisce.

Nonostante la fondamentale vittoria sul campo del Parma (grazie ad un guizzo di Lautaro Martinez), non c'è pace all'Inter. Il tecnico Spalletti, al termine della gara con i gialloblu, ha voluto prendere posizione, in maniera netta, sulla nota vicenda legata al rinnovo di Icardi, a secco di gol da moltissimo tempo e, secondo l’allenatore, troppo condizionato dalle voci extra campo. "E' il momento di mettere a posto la situazione perché su questo discorso ci avete sguazzato troppo. I direttori devono andare a parlarne visto che hanno accettato di farlo. Vanno e lo definiscono", le parole del tecnico nerazzurro.

Dichiarazioni che non sarebbero piaciute affatto alla dirigenza nerazzurra. Di fatto, Spalletti ha fornito un vero e proprio assist a Wanda Nara (da tempo in attesa di un confronto con i vertici nerazzurri) e questo andrebbe contro la strategia adottata dall’amministratore delegato Marotta, convinto che sia l'Inter a dover decidere quando e come ci si confronterà con Wanda Nara sul rinnovo del contratto del bomber argentino. La “forzatura” di Spalletti non sarebbe l’ideale in questo momento già delicato sull’asse Inter-Icardi.

Una situazione che potrebbe portare anche a conseguenze clamorosa. Il futuro nerazzurro di Spalletti, come è noto da tempo, è legato ai risultati che conseguirà nel corso della stagione in corso. La dirigenza si aspetta tanto. Conquistare un posto nella prossima Champions League potrebbe anche non bastare (infatti è tanta l’attesa per il cammino che l’Inter riuscirà a fare in Europa League). Il fantasma di Conte si fa, giorno dopo giorno, sempre più reale. Come se non bastasse, Spalletti è uno che non maschera mai i propri sentimenti e tace sulle proprie idee.

SPORTAL.IT | 11-02-2019 08:35

Caos Inter, Spalletti rischia il posto per Icardi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...