,,

Virgilio Sport SPORT

Caos Juventus, nuove indiscrezioni su Sarri e Guardiola

Alcune voci scatenano i tifosi sui social.

L’annuncio di Maurizio Sarri alla Juventus tarda ancora ad arrivare, i giorni passano e le indiscrezioni intorno alla panchina bianconera aumentano vertiginosamente. L’ultimo rumor arriva dal tabloid inglese Sun ed è clamoroso: il Chelsea non intenderebbe rinunciare ai 6 milioni di euro che Sarri chiede come buonuscita per i due anni di contratto rimanenti, e anzi avrebbe tentato di convincere il mister toscano a restare un’altra stagione dopo i buoni risultati di quest’anno.

Con il ritorno in Champions assicurato e visto che i metodi di lavoro alla lunga hanno dato i loro frutti, la dirigenza dei Blues è convinta che la scelta giusta sarebbe andare avanti con lui, almeno per uno dei due anni di contratto che restano, piuttosto che ricominciare con un nuovo manager.

La richiesta però sarebbe andata a vuoto perché Sarri vuole fortemente tornare in Italia e mettersi alla guida della Juventus. Il tentativo in extremis del Chelsea spiega almeno in parte i continui rinvii dell’annuncio dell’ex Napoli come nuovo allenatore bianconero.

L’altra indiscrezione sempre in arrivo dall’Inghilterra riguarda l’altro nome caldissimo per la panchina della Vecchia Signora, Pep Guardiola. E’ noto che molti tifosi della Juventus sperano ancora nell’arrivo del mister catalano, nonostante le smentite delle ultime settimane, e le voci riportate dal Daily Mirror e dal Daily Star rinfocolano in parte le loro convinzioni.

Secondo i tabloid Guardiola medita infatti un addio dal Manchester City, ma solo dal 2020: l’ex Barcellona pianifica infatti di prendersi un anno sabbatico. Secondo le fonti citate Guardiola sarebbe esausto mentalmente e anche fisicamente, dopo una stagione vincente ma dispendiosa ed è pronto a fermarsi come già fece dopo l’addio al Barcellona nel 2012, avrebbe confessato ai suoi amici.

SPORTAL.IT | 12-06-2019 11:16

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...