,,
Virgilio Sport

Capello: "Sarri? Chi ha giocato ha una marcia in più"

Il tecnico dello Jiangsu infiamma il vecchio dibattito sugli allenatori che non sono stati calciatori.

11-01-2018 00:00

Capello: "Sarri? Chi ha giocato ha una marcia in più" Fonte: 123RF

Intervistato da Sky Sport, Fabio Capello, allenatore dello Jiangsu Suning, ha parlato delle possibilità che Ramires lasci la squadra cinese per passare all’Inter, dopo l’apertura del giocatore:

Capello si è anche soffermato sul momento del campionato italiano, che pure quest’anno sembra vivere sul duello tra la Juventus di Allegri e il Napoli di Sarri. Ne è nato un approfondimento sulla figura dell’allenatore…: “Sacchi e Sarri sono stati due innovatori, ovviamente in modo diverso. Come insegnanti di calcio non si può dire nulla, hanno lasciato un segno a livello nazionale e mondiale trasmettendo un calcio divertente, ma credo che dal punto di vista tattico, della lettura delle partite in corso d’opera, chi ha giocato abbia una marcia in più”.

Storia e dibattito noti, così come quello su quale tipo di calcio preferire: spettacolare o efficace? “Io penso che anche andare in porta con tre passaggi possa essere considerata una forma di calcio spettacolare come quella del possesso palla” ha aggiunto Capello.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...