Virgilio Sport

Capuano: Pirlo ha tanti nemici pronti a scendere dal carro

Polemica sui social in vista di Juventus-Napoli

01-10-2020 10:26

I più la presentano come la sfida tra i due grandi amici che fecero grande il Milan e che si considerano tuttora fratelli (diversi): Pirlo contro Gattuso. Ma Juve-Napoli è anche il primo vero spartiacque per il tecnico della Juventus. Osannato dal suo primo giorno in bianconero fino a domenica scorsa, ecco che il pari sofferto dell’Olimpico con la Roma ha già fatto cambiare il vento. Le critiche per la tattica usata contro i giallorossi sono state sferzanti, un passo falso col Napoli farebbe perdere tutta la popolarità regalata in anticipo. La pensa così anche Giovanni Capuano.

Capuano mette in guardia Pirlo

Il giornalista di Panorama presenta un suo articolo su derby.it con questo tweet: “Quanti nemici ha Pirlo (e tutti pronti a saltare giù dal carro domenica sera dovesse andare male in Juventus-Napoli)”. Nel pezzo si legge che “i primi nemici del neo allenatore sono stati, in questi mesi, i suoi adulatori. Quelli che lo hanno acriticamente accolto e raccontato come maestro di calcio e panchine quando Andrea non è ad oggi nessuna delle due cose”.

“Siccome gli adulatori fanno in fretta a scendere dal carro – continua Capuano – se si accorgono di aver scelto un cavallo meno vincente del previsto, ecco che Pirlo farebbe bene a tenerli a distanza da subito. E a non bucare contro il Napoli, perché molto del non detto sui dubbi intorno alla Juventus potrebbe a breve diventare esplicitato dagli stessi che fin qui hanno celebrato il suo avvento come fosse quello di un Guardiola reincarnato.”.

Sui social si scatena la polemica

Fioccano le reazioni sui social: “Non vi è mai stata annata nella quale un allenatore della Juventus non sia stato costretto a risalire la corrente, quest’anno sono solo aumentate le rocce acuminate” o anche: “Credo che l’errore sia a monte dove per far digerire una soluzione low cost all’esonero di Sarri, troppi si siano prestati a spalleggiare dipingendo Pirlo come la soluzione. il problema non era Sarri, la soluzione almeno per ora non è Pirlo”.

Il popolo bianconero si divide: “Pirlo non ha mai allenato e sinceramente non lo vedo allenatore a me sembra che sta facendo lo stesso cammino fatto da Seedorf a suo tempo con il Milan bruciato. Bisogna fare gavetta come nella vita così nello sport” o anche: “Non è Pirlo ad avere nemici, è il modo con cui lo avete esaltato non appena è diventato allenatore della Juve senza aver mai allenato nemmeno i giovanissimi” e infine: “Dopo un mese e mezzo di “Maestro Pirlo” e Pirlolandia”, tutti subito pronti all’inversione a U. Equilibrio 0″.

Capuano: Pirlo ha tanti nemici pronti a scendere dal carro Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...