,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Eriksen, i sogni proibiti di Conte tra Milan e Roma

Mercato Inter: Piccinini rivela un pallino di Conte e Raimondi a Pressing traccia un maxi scambio

Forte del successo 3-1 sul Bologna  e del secondo posto in classifica, l’Inter è entrata già in clima Champions dove mercoledì si giocherà il proprio futuro nella partita della speranza contro lo Shaktar con un orecchio, forse anche due occhi alla partita tra Real e Borussia negli ultimi 90′ del girone sognando l’impresa di qualificarsi agli ottavi e sperando che non ci siano biscotti tra tedeschi e spagnoli.

Intanto ad agitare le acque in casa nerazzurra c’è sempre il caso Eriksen, specie dopo le poche manciate di minuti concesse al danese da Conte nelle ultime gare. Il giocatore potrebbe, dovrebbe, vorrebbe, andare via a gennaio. Proprio sul suo destino, passato e futuro, spuntano indiscrezioni di mercato rivelate prima da Sandro Piccinini e poi da Claudio Raimondi, che hanno fatto drizzare le antenne ai tifosi interisti.

Piccinini duro sul caso Eriksen svela il sogno di Conte

Ieri sera al Club di Sky, subito dopo la vittoria del Milan a Genova con la Samp, Sandro Piccinini è stato molto duro con Conte ““Non mi pare che Conte sia stato massacrato questa settimana. Ho letto molti elogi. Quindi Conte si rassereni perché i giudizi li decidono i risultati non i giornali”. Quindi ha bacchettato il tecnico ma soprattutto l’Inter sulla gestione della “risorsa” Eriksen: “Per me può giocare anche un minuto, non mi scandalizzo. Tanto più che a fine mese Eriksen saluta il suo direttore di banca con 625.000 euro in più sul conto. Ma un allenatore deve tutelare il patrimonio della società. Anche per poterlo vendere”.

Proprio sul fronte del mercato, l’ex telecronista ora opinionista di lusso a Sky svela quello che era il sogno di Conte per il centrocampo. Non solo Vidal, a lungo cercato a gennaio scorso e poi preso questa estate, ma secondo Piccinini “un mio amico fidato mi ha rivelato che Conte sia innamorato calcisticamente di Kessie e avrebbe fatto carte false per averlo ma non è stato possibile”. E poi si interroga “ora che faranno con Eriksen a gennaio? Devono trovare qualcuno che lo prenda ma il suo valore sta scendendo paurosamente”.

Mercato Inter, Raimondi rivela maxi scambio con la Roma

Sulla questione Eriksen le voci di calciomercato si accavallano in queste ore. Una cosa è certa, non conviene nemmeno all’Inter continuare questa vita da separati in casa con Antonio Conte. Per questo il danese andrà via a gennaio, magari in prestito. Ma dove? “L’estero è la soluzione più gradita alla società nerazzurra che così non corre il rischio di rinforzare una diretta avversaria – rivela l’esperto di mercato di Sportmediaset, Claudio Raimondi ieri a Pressing – ma nelle ultime ore si è accesa una trattativa, difficile va detto, con la Roma che dopo i vari Pedro e Mkhitaryan punta a rigenerare un altro grande campione internazionale. L’Inter però avrebbe chiesto come contropartita, Jordan Veretout, che piace tanto a Conte per il suo dinamismo unito alle qualità di incontrista tanto care al tecnico. Difficile che la Roma se ne privi, ma stiamo a vedere”.

SPORTEVAI | 07-12-2020 09:38

Caso Eriksen, i sogni proibiti di Conte tra Milan e Roma Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...