Virgilio Sport

Caso Juventus-Napoli, c'è la data della sentenza

Slitta il parere della Corte d'Appello sul ricorso degli azzurri dopo la sconfitta a tavolino per 3-0.

Pubblicato:

Il campionato di Serie A è fermo per la seconda sosta per gli impegni delle Nazionali, ma prima della ripresa la classifica potrebbe subire cambiamenti sostanziali.

L’attesa per il verdetto di secondo grado circa la partita tra Juventus e Napoli, non disputata lo scorso e poi tramutata in 3-0 a tavolino per i bianconeri, è infatti slittato ancora.

I fatti risalgono come noto al 4 ottobre. La “partita fantasma” durò i 45 minuti previsti dal regolamento qualora una delle due squadre non si presenti in campo. Con i giocatori della Juventus e l’arbitro ad aspettare il Napoli, un “Allianz Stadium” deserto vide trascorrere i minuti invano, perché la squadra del presidente De Laurentiis e lo staff tecnico di Rino Gattuso non partì neppure per Torino, dopo il parere negativo della Asl locale motivato dai due casi di positività, quelle di Eljif Elmas e Piotr Zielinski.

Il dibattimento dinanzi alla prima sezione del Tribunale sportivo d’Appello, presieduta dal Professor Sandulli, si è concluso nel tardo pomeriggio di lunedì, ma il giudizio dovrebbe arrivare nella giornata di martedì. 

La discussione è durata un paio di ore. Il Napoli, rappresentato dall’avvocato Mattia Grassani, ha presentato la documentazione che racchiude la comunicazione tra il club e la Asl Napoli 1, che dette il proprio parere negativo circa la partenza della squadra. 

Secondo quanto si apprende, la speranza dei dirigenti azzurri si poggia anche sull’incertezza delle ultime giorni relativa proprio ai diversi pareri arrivati dalle Asl italiane. Il presidente De Laurentiis sembra comunque pronto a non fermarsi in caso di giudizio negativo in secondo grado. Il terzo grado di giudizio sarebbe presso il Collegio di garanzia del Coni.

Rinvio anche per il verdetto relativo al ricorso della Roma contro la sconfitta a tavolino nella partita contro il Verona, motivato dalla presenza in campo di Amadou Diawara, che non era nella lista dei 25 giocatori giallorossi utilizzabili in campionato. Sul campo la partita terminò 0-0.
 

Caso Juventus-Napoli, c'è la data della sentenza Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...