,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Milik, i napoletani sognano lo scambio

I tifosi sperano che la dirigenza concluda l’affare

Il mercato di gennaio si avvicina e i tifosi del Napoli sperano che presto possa risolversi il caso Milik, attaccante ormai fuori squadra che pesa con il suo stipendio sul monte ingaggi del club azzurro. Aurelio De Laurentiis è irremovibile, non intende cedere a ricatti e lasciare andare l’attaccante per meno di 18 milioni di euro. 

Scambio Milik-Gomez?

Ma a gennaio Milik potrà firmare con qualunque altro club per trasferirsi a giugno a parametro zero. Una soluzione allora potrebbe essere uno scambio con un altro giocatore in una situazione simile, o che sia in rottura con il proprio club: per i tifosi napoletani è Alejandro Gomez a corrispondere a questo identikit. 

Il Napoli segue l’argentino, ai ferri corti con l’Atalanta, ma il club bergamasco – proprio come il Napoli con Milik – vuole trarre il massimo dall’eventuale cessione del trequartista. Intanto, però, i tifosi azzurri sognano. 

I tifosi si dividono sull’argentino

“Gomez al Napoli, Milik all’Atalanta in prestito per 6 mesi. Da giugno Milik potrebbe così andare a parametro zero alla Juventus che a sua volta girerebbe un paio di giovani promesse all’Atalanta”, scrive Alfredo su Facebook, ipotizzando l’operazione nei dettagli.  “Queste sono operazioni che fa benissimo il Napoli, vedi acquisto di Osimhen”, aggiunge Franco. “Nell’Atalanta già Muriel non gioca mai, che deve fare con Milik”, ribatte scettico Daniele. 

Altri tifosi del Napoli, invece, non credo che Gomez possa essere utile alla squadra di Gattuso. “A cosa serve se in quel ruolo siamo coperti da Mertens, Zielinski e in casi di emergenza da Ruiz o da Elmas?”, si domanda Mino. E anche per Aiden il Napoli ha bisogno di altro. “Quasi 33 anni in un ruolo dove siamo stra-coperti. Pensiamo a prendere un centrocampista e un terzino”.  

SPORTEVAI | 20-12-2020 15:40

Caso Milik, i napoletani sognano lo scambio Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...