,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Modric, il Real trascina l'Inter in tribunale

La furia dei blancos contro i nerazzurri.

Il sogno Luka Modric si trasforma in un incubo per l'Inter. Il Real Madrid ha fatto muro alla richiesta del giocatore e alle offerte nerazzurre, tanto che lo stesso centrocampista croato sembra essersi rassegnato. "Una sconfitta che non definisce questa squadra. Bisogna alzare la testa e continuare a lavorare come abbiamo fatto sempre #HalaMadrid!", ha scritto su Instagram dopo la finale di Supercoppa persa contro l'Atletico Madrid. 

L'entourage del migliore giocatore dei Mondiali ha cercato nuovamente nella giornata di giovedì di scalfire il muro eretto dai blancos: nulla da fare, la proposta dell'Inter è troppo bassa e Florentino Perez non vuole perdere un'altra pedina così importante dopo gli addii di peso del tecnico Zinedine Zidane e della stella Cristiano Ronaldo.

E ora il Real Madrid passa al contrattacco: secondo Radio Cadena Ser, i campioni d'Europa sono pronti a denunciare i nerazzurri alla Fifa per condotta illegale il merito al corteggiamento alla loro stella. Il club iberico, che sottolinea come il giocatore abbia una clausola da oltre 700 milioni di euro e un contratto fino al 2020, punta il dito contro il Biscione, che avrebbe illecitamente contattato Modric ben prima dei 6 mesi di scadenza del suo accordo con l'attuale club. Un comportamento che è configurato appunto illegale nei regolamenti di calciomercato della Fifa. Nelle prossime ore si capirà se il Real darà un seguito a queste minacce, che chiaramente hanno incrinato il rapporto finora buono tra le due società.

Giovedì si è presentato ad Appiano un altro croato, il neo acquisto Sime Vrsaljko: "Penso che l'Inter sia pronta per lo scudetto, abbiamo una buona squadra, anche con tanta esperienza. Possiamo fare un grande risultato. Per il campionato bisogna anche avere fortuna, vedremo, olevo tornare in Italia e venire all'Inter è la scelta giusta. Abbiamo una squadra che potrà lottare fino alla fine per fare buone cose. Mi hanno accettato tutti molto bene. La Champions? Ho già giocato in Champions con l'Atletico ed è una cosa bellissima per la propria carriera, la andiamo a giocare e penso che possiamo fare buoni risultati ma ci sono squadre forti e dobbiamo prepararci bene".

 

SPORTAL.IT | 17-08-2018 08:20

Caso Modric, il Real trascina l'Inter in tribunale Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...