,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Vettel-Leclerc, nuovo attacco alla Ferrari

Il team principal della Mercedes Toto Wolff dice la sua sull'ordine di scuderia della Cina.

Il Gran Premio della Cina è lontano, eppure le polemiche per quanto avvenuto nel corso della gara di Shanghai non accennano a placarsi. In particolare per quanto avvenuto in casa Ferrari, con il muretto del Cavallino che ha imposto a Charles Leclerc di lasciar passare Sebastian Vettel, con le due Rosse al terzo e quarto posto e il tedesco che non è riuscito a insidiare le Mercedes, mentre il monegasco addirittura ha perso una posizione alla bandiera a scacchi, chiudendo malinconicamente quinto.

E sulla decisione della Ferrari è arrivato a distanza di giorni anche il commento di Toto Wolff, che ha bocciato senza mezzi termini l'operato del team di Maranello, parlando addirittura di possibile "precedente pericoloso" per l'intero Circus.

"Ovviamente la situazione in casa Ferrari non è facile, perché quando sei a caccia degli avversari vorresti sempre avere la macchina più veloce possibile – ha osservato il team principal della Mercedes -. In quella fase di gara Vettel ha comunicato al team che disponeva del passo più rapido e al muretto hanno scelto di ascoltarlo, rilasciando l'ordine. Si tratta di una scelta che posso capire, ma quando si cominciano a fare queste cose poi si complica tutto".

"In questo modo hanno creato un precedente e in qualche modo hanno aperto il vaso di Pandora – ha spiegato Wolff -. Ora in casa Ferrari potrebbero anche ritrovarsi nella condizione di chiamare in ogni gara un ordine di questo tipo".

Situazione diversa proprio in casa Mercedes, dove Valtteri Bottas dopo anni da gregario (con tanto di ironie, soprattutto da parte dei fan italiani) sembra ora intenzionato a giocarsela alla pari con Lewis Hamilton. "Per noi non sarà semplice, abbiamo già affrontato questa situazione di equilibrio precario con Nico e Lewis e oggi ci ritroviamo in una situazione simile con Valtteri. Ogni scuderia può disporre di due numeri uno, questo problema non è certo solo della Ferrari", ha concluso il responsabile del team anglo-tedesco.

SPORTAL.IT | 21-04-2019 12:29

Caso Vettel-Leclerc, nuovo attacco alla Ferrari Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...