,,
Virgilio Sport SPORT

Champions, allarme Juve: Sarri svela le condizioni di Ronaldo

A Mosca il portoghese è stato sostituito pochi minuti prima del gol decisivo di Douglas Costa.

Che sia campionato o Champions League la Juventus non finisce mai. Anche a Mosca i bianconeri ottengono la vittoria nei minuti finali, come successo spesso in Serie A. Il 2-1 in casa della Lokomotiv è preziosissimo perché vale la qualificazione anticipata agli ottavi di finale. Primo obiettivo stagionale centrato per Maurizio Sarri che allunga anche la striscia d’imbattibilità in Europa a 20 partite.

C’è però una venatura di preoccupazione in casa dei campioni d’Italia, legata all’uscita nei minuti finali di Cristiano Ronaldo.

A Mosca il portoghese, che ha confermato di non attraversare un periodo particolarmente brillante sul piano delle prestazioni, ha infatti lasciato il campo non per scelta tecnica, bensì per un infortunio che non può che preoccupare allenatore e tifosi della Juventus in vista dei prossimi impegni a partire da quello di domenica contro il Milan:

Cristiano era arrabbiato perché non sta benissimo. Da qualche giorno sente un po’ di fastidio al ginocchio. Ho preferito toglierlo per non correre rischi – le parole di Sarri, che poi esalta la prova di Douglas Costa, che ha deciso la partita – È stato fermo per tanto tempo, non è ancora al 100%. Ha qualità enormi, può giocare in qualsiasi zona del campo. Ho preferito alternarlo con Ramsey perché nessuno dei due aveva i 90 minuti nelle gambe”.

Come al solito, però, Sarri va oltre al risultato, analizzando la prestazione della squadra che non ha brillato per lunghi tratti risultando troppo lenta nel palleggio: “Non abbiamo fatto una delle nostre migliori prove. Abbiamo concesso tante ripartenze agli avversari, nel primo tempo ho visto una squadra troppo aperta, mentre nella ripresa invece abbiamo fatto girare il pallone troppo lentamente. Il risultato comunque è importante, non era semplice qualificarsi con due giornate d’anticipo. Adesso proveremo a conquistare il primo posto” ha aggiunto Sarri, raggiunto poi in serata dalla bella notizia della sconfitta dell’Atletico Madrid a Leverkusen che avvicina sempre più la Juventus al primo posto del girone.

SPORTAL.IT | 06-11-2019 23:30

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...