Virgilio Sport

Champions, novità in vista per le gare di Juventus e Napoli

Secondo la Bild la Uefa potrebbe decidere di far giocare in campo neutro tutte le partite ancora da disputare, compresi i ritorni degli ottavi di finale.

11-06-2020 21:54

Champions, novità in vista per le gare di Juventus e Napoli Fonte: 123RF

Mentre il gran giorno della ripartenza del calcio in Italia è arrivato, con la Coppa Italia a fare da antipasto alla ripresa della Serie A, le attenzioni di diversi appassionati volano già ai primi di agosto quando, calato il sipario sui campionati nazionali, tornerà a risuonare la musica della Champions League e anche quella dell’Europa League.

Da disputare c’è l’intero programma della fase finale, dai quarti di finale in avanti, ma anche tre partite di ritorno degli ottavi. Proprio riguardo a queste gare, la Bild ha diffuso un’ipotesi sorprendente secondo la quale Juventus-Lione e Barcellona-Napoli, insieme alle altre due partite Bayern Monaco-Chelsea e Manchester City-Real Madrid, non si giocherebbero all’Allianz Stadium e al Camp Nou, bensì in campo neutro, che sarebbe quello di Lisbona, destinato ad essere con buona probabilità anche il teatro della Final Eight, formula verso cui la Uefa sembra volersi orientare per accelerare i tempi e chiudere tutto entro la fine di agosto.

La decisione finale sarà presa nella riunione del Comitato Esecutivo dell’Uefa prevista per il prossimo 17 giugno, ma secondo il giornale tedesco l’orientamento sarebbe proprio questo. La capitale portoghese ospiterebbe quindi tutte le partite rimanenti di questa strana e storica edizione della Champions League e diventerebbe il centro del mondo calcistico per un mese.

Facile immaginare che il primo ad esserne contento sarebbe Cristiano Ronaldo, che potrebbe sentire aria di casa, utile magari, nonostante l’assenza del pubblico, per spingere la Juventus verso la rimonta per la gara contro il Lione dopo aver perso la gara d’andata in Francia per 1-0. CR7 ha già conquistato proprio a Lisbona una delle sue quattro Champions vinte con il Real Madrid, quella del 2014 contro l’Atletico Madrid, vinta per 4-1 dopo i supplementari dai Blancos allora allenati da Carlo Ancelotti.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...