Virgilio Sport

Chiesa, il futuro è un rebus: Commisso fa chiarezza

Il calciatore potrebbe lasciare la Fiorentina "di fronte a un'offerta giusta", secondo il patron dei viola.

18-09-2020 10:12

Chiesa, il futuro è un rebus: Commisso fa chiarezza Fonte: Getty Images

Il futuro di Federico Chiesa è sempre più un rebus. Il clamore attorno a lui, rispetto ai mesi scorsi in cui sembrava che Inter e Juventus fossero pronte al braccio di ferro con il Milan alla finestra, sembra essersi sopito ma non è ancora detto che il figlio d’arte non possa lasciare la Fiorentina davanti a un’offerta irrinunciabile. E a confermarlo è il patron della società gigliata, Rocco Commisso.

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’imprenditore italo-americano ha provato a far chiarezza sulla situazione: “Nei prossimi giorni parlerò con lui. A suo tempo ho promesso al babbo di Chiesa che lo avrei lasciato libero davanti a un’offerta giusta. Federico ha preferito non prendere in considerazione alcune richieste che erano arrivate dall’estero. Lo capisco, questo è l’anno dell’Europeo”.

“Lui vuole fare bene in Italia per convincere il Ct Mancini. Però deve ricordare che è la Fiorentina che l’ha portato dove è adesso – ha aggiunto Commisso -. E che deve fare le cose giuste. Chi vuole comprare ribadisce che la valutazione dei calciatori è scesa. Ma io dico che non è scesa quella dei grandi giocatori”.

Il presidente viola ha anche confermato alla ‘Rosea’ di mantenere in rosa altri calciatori nella lista dei desideri di alcuni top club: “Non ho mai parlato con Milenkovic dell’ipotesi che lui lasci la Fiorentina – ha detto riguardo alla situazione del difensore serbo -. Io lo voglio tenere. Milenkovic è un buon ragazzo e un ottimo difensore. Castrovilli? Lo volevano tutti, ma è rimasto. Gli ho detto: ‘Caro Gaetà niente scherzi’. Vlahovic? Penso che presto allungherà il contratto”.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...