,,
Virgilio Sport SPORT

Chiesa sotto accusa, rabbia e polemiche a fine partita

L'Atalanta accusa l'attaccante della Fiorentina di simulazione.

Alta tensione a Firenze al termine del match tra Fiorentina e Atalanta (terminato 2-0 per la Viola): i bergamaschi accusano Federico Chiesa di essersi tuffato per guadagnare il rigore che ha portato in vantaggio i viola. A fine partita i due tecnici Pioli e Gasperini hanno sfiorato il contatto e sono stati divisi a fatica.

Così Pioli nel dopo gara: "Gasperini salutandomi mi ha detto che non c'era il rigore a Milano come non c'era quello di oggi. A Milano ci han dato un rigore per un polpastrello, oggi ce ne hanno dato uno per un contatto. Chiesa è cresciuto tanto, ma non è uno che casca al primo tocco. Anzi nella dinamica dell'azione la sua scelta è stata corretta". 

Luca Percassi, aministratore delegato dell'Atalanta, è di parere opposto e invoca anche il Var: "C'è stato un episodio molto grave. Gli arbitri possono sbagliare, noi non commentiamo mai il loro operato ma oggi non si può stare zitti. In un episodio così determinante non capisco perché non si sia andato a consultare il Var. Ci dispiace per quello che è successo, perché dopo una settimana di proteste della Fiorentina sembrava tutto preparato".

Molto arrabbiato anche il tecnico della Dea Gian Piero Gasperini: "La partita è stata condizionata dall'episodio del rigore, su cui la Fiorentina ha costruito la vittoria. Peccato perché abbiamo fatto una bella partita e ci abbiamo provato fino in fondo. Litigio con Pioli? Mi dispiace, ho esagerato nei toni. Nel salutarsi gli ho detto che per me non era rigore a San Siro e nemmeno oggi. Se il rigore dato a Chiesa è un compensativo per quanto accaduto con l'Inter? Spero di no, sarebbe inconcepibile". 

"E' chiaramente una simulazione. Chiesa è un ottimo giocatore, il talento più bello della nostra nazionale. Che però esagera con questi comportamenti. Andrebbe punito per fargli capire che così non può andare avanti. Si tratta di un episodio di altri tempi, di un calcio di anni e anni fa dove non c'erano Var e telecamere. Il mezzo tecnico può far vedere l'immagine nel miglior modo possibile. Però alla fine è il giudizio dell'arbitro che conta e da quello non si scappa".

 

SPORTAL.IT | 30-09-2018 19:05

Chiesa sotto accusa, rabbia e polemiche a fine partita Fiorentina-Atalanta 2-0 2018 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...