,,

Virgilio Sport SPORT

Chievo, esplode la rabbia di Campedelli

"Trattamento anomalo nel processo a nostro carico" ha dichiarato il presidente dei gialloblù dopo il no al ricorso contro la penalizzazione.

La gioia per la prima vittoria in campionato, ottenuta prima della sosta contro il Frosinone, è stata annacquata in casa Chievo dal no al ricorso contro i tre punti di penalizzazione inflitti a settembre per il processo-plusvalenze.

Un handicap che rischia di condizionare la già difficile corsa dei gialloblù verso la salvezza, ma il presidente Luca Campedelli, intervistato da 'Sky Sport' prima della partita contro la Juventus, si è detto amareggiato più per il processo subito, che per i suoi effetti: “In questi dieci mesi ho visto di tutto e di più. Le sentenze non si commentano, ma c'è stato qualcosa di anomalo”.

La rabbia porta Campedelli a parlare anche di addio al club: "Per adesso non ne parliamo, magari quando non sarò più il presidente del Chievo. Non è mio costume lamentarmi, ma il trattamento nei nostri confronti non è stato equo".
 

SPORTAL.IT | 21-01-2019 22:00

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...