,,
Virgilio Sport SPORT

Chirico smonta caso-Sturaro: Ecco le cifre vere

"Creata una fake-news ad arte, per Santon era tutto ok invece?"

08-02-2019 15:17

Mezzo mondo si è indignato – e continua a ironizzare – sulle cessioni da parte della Juventus di giocatori di seconda fascia, che vengono ipervalutati. La voce fuori dal coro però c’è ed è quella di Marcello Chirico. Il giornalista de Il Bianconero, volto noto di 7Gold, spiega per filo e per segno nel suo editoriale perchè si tratterebbe tutta di una campagna tesa a screditare la Juve e scrive: “Penso che in tutta la sua carriera Stefano Sturaro non abbia mai avuto così tanta attenzione da parte di media, opinionisti e tifosi come in questi ultimi giorni. Quelli in cui è tornato a rivestire la maglia del Genoa, dopo una parentesi (infelice) allo Sporting Lisbona, e tre stagioni e mezzo alla Juventus. Proprietaria del cartellino, ora riceduto al club di Preziosi.

QUANTO COSTA? – Il problema – per molti (i soliti) – sta proprio in quest’ultimo passaggio, dalla Juve nuovamente al Genoa, dov’è stato ripreso versando a Madama la “scandalosa” cifra di 16.5 milioni (che si aggiungono al milione e mezzo del prestito), da cui è derivata una plusvalenza di quasi 13. Un’operazione di mercato immediatamente registrata alla voce “finanza creativa”, simpatico giro di parole per evitare di usare la parola truffa. I più spericolati sono riusciti ad accreditare veridicità a finti profili social tedeschi pur di far credere che l’osceno “caso Sturaro” avesse travalicato le Alpi e disgustato anche la cancelliera Merkel. Fake news, bella e buona. Ma se c’è di mezzo la Juve, ci abboccano tutti. Cominciamo col riportare le cifre corrette, perché sui giornali e in rete ne sono comparse di ogni. Nell’estate del 2014 la Juventus bloccò Sturaro, pagandolo 5,5 milioni di euro più 3,5 di bonus al Genoa, dove lo lasciò in prestito fino al 2 febbraio del 2015, quando decise di anticiparne il riscatto. Totale 8.5. Più altri 2 di premio di valorizzazione. Ri-totale: 10.5. Tutto scritto, basta avere voglia , tempo e quella professionalità talvolta sbandierata a vanvera, per andarselo a leggere. La fretta di voler sputt… la Juventus rende spesso qualche collega cieco.

E SANTON? – Sturaro arriva quindi alla Juventus, dove in tre stagioni e mezza totalizza 90 presenze. Vincendo, seppur da riserva (vale?) 4 scudetti, 4 coppe Italia e una Supercoppa italiana. Gioca pure in Champions 17 volte, partecipando a 2 finali. Conte, e non Oronzo Canà, se lo portò pure agli Europei in Francia, dove giocò da titolare 2 partite (con Irlanda e Germania). Domanda rivolta a quelli che sanno: peserà tutto questo nella valutazione di un giocatore, seppure non di prima fascia? Possiamo quindi dire, tutto sommato, che i 16,5 milioni ci possono stare? Sei milioni in più maturati in 4 stagioni, per un giocatore di 25 anni, mi paiono congrui. Il 28enne Santon è passato la scorsa estate dall’Inter alla Roma per 9.5 milioni, dopo essere stato riacquistato 4 anni prima dal Newcastle per 3.7 milioni. Per una plusvalenza di 8,1 milioni. E in Germania nessuno, pare, abbia avuto da ridire.

SPORTEVAI

Chirico smonta caso-Sturaro: Ecco le cifre vere Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...